Atalanta-Sampdoria, Gasperini e il sogno scudetto: “E’ nelle mani della Juve”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:36
Gasperini perde Gollini
Gian Piero Gasperini (Getty Images)

L’Atalanta batte anche la Sampdoria e si porta a due lunghezze dalla Lazio e a -9 dalla capolista Juventus, prossima avversaria della ‘Dea’ sabato prossimo 

Atalanta rullo compressore. Nona vittoria consecutiva per la squadra di Gianpiero Gasperini,  che grazie a Toloi e Muriel piega anche la Sampdoria. L’allenatore nerazzurro chiude però al sogno scudetto in attesa del big match di sabato sera a Torino contro la Juventus: “Lo scudetto non è una parola che può ronzare, è nelle mani della Juve. È la squadra più forte del campionato, lo ha dimostrato anche ieri – le dichiarazioni di Gasperini a ‘Sky Sport’ dopo la gara – Intanto vogliamo raggiungere la matematica per la qualificazione in Champions League. Roma, Napoli e Milan stanno facendo grandi cose: questo è il primo step. Poi cercheremo di andare davanti a Inter e Lazio, il distacco è minimo”.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

PAGELLE E TABELLINO DI ATALANTA-SAMPDORIA: Toloi è un gigante, Murru si perde

Serie A, la cronaca di Atalanta-Sampdoria 2-0