Serie A, Juventus-Torino 4-1: tris bianconero nel derby, +7 sulla Lazio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:13

Serie A, Juventus-Torino 3-1: il derby della Mole è bianconero, squadra di Sarri superiore e a segno tre volte, fuga in vetta

La Juventus piega per 4-1 il Torino nel derby e allunga in testa alla classifica. Partenza a mille dei bianconeri, che passano dopo poco più di due minuti con una serpentina di Dybala in area. Il Toro prova a reagire, ma una grande ripartenza, alla mezz’ora, ispira Cuadrado per il 2-0. Buffon festeggia il record di presenze in A (648) e chiude su Verdi, ma non può nulla sul rigore di Belotti allo scadere della prima frazione. Penalty concesso per mani di de Ligt al Var: l’olandese era diffidato e, ammonito, salterà il Milan. Nella ripresa, il Torino ci crede e troverebbe il pari con Verdi, annullato però per fuorigioco. Si sblocca poi Cristiano Ronaldo, che realizza finalmente un gol su punizione. Il poker arriva nel finale, con una autorete di Djidji. Momentaneo +7 sulla Lazio, in attesa del posticipo di stasera.

JUVENTUS-TORINO 4-1 – 3′ Dybala (J), 29′ Cuadrado (J9, 51′ pt rig. Belotti (T), 61′ Cristiano Ronaldo (J), 87′ aut. Djidji (J)

CLASSIFICA SERIE A: Juventus 75*; Lazio 68; Inter 64; Atalanta 60; Roma 48; Napoli 45; Milan 43; Verona 42; Parma e Cagliari 39; Bologna 38; Sassuolo 37; Udinese, Fiorentina e Torino* 31; Sampdoria 29; Genoa 26; Lecce 25; Spal 19; Brescia 18.

*una gara in più