Lazio-Milan, scintille al fischio finale: Hernandez infuriato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:44
Kessie e Theo Hernandez
Kessie e Theo Hernandez (Getty Images)

Accenni di nervosismo al fischio finale di Lazio-Milan: tensione tra Lazzari e Theo Hernandez, poi tutto rientra nella norma

Il Milan passa all’Olimpico: contro la Lazio finisce 3-0 con le reti di Calhanoglu, Ibrahimovic e Rebic che spengono i sogni scudetto dei biancocelesti. Al fischio finale scintille in campo con battibecco tra Lazzari e Theo Hernandez. I due calciatori si affrontano al centro del campo, discutono tra i loro in maniera animata, prima che intervengano i compagni per ricomporre la situazione. Dopo qualche minuti i due, ‘scortati’ da alcuni compagni, prima di lasciare il terreno di gioco sembrano chiarirsi.

LEGGI ANCHE >>> PAGELLE E TABELLINO LAZIO-MILAN 0-3: Calha-Ibra super! Parolo fuori giri!

Una tensione che in campo non si è assolutamente avvertita con le due squadre che si sono affrontate senza grandi polemiche o attriti.