Parma-Inter, Stellini: “Abbiamo dei meriti. Assenze fondamentali”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:25
Cristian Stellini

Stellini, vice di Conte, ha parlato al termine del successo in rimonta dell’Inter in casa del Parma nel posticipo di campionato

Con Antonio Conte squalificato, è Cristian Stellini ad analizzare la vittoria in rimonta firmata nel finale dall’Inter sul campo del Parma: “Il successo è ampiamente meritato – esordisce il vice di Conte a ‘Sky Sport’ – Abbiamo concesso parecchie occasioni al Parma ma sapevamo che sono fortissimi sulle ripartenze. Sono stati bravi e sono riusciti a farci gol, noi abbiamo costruito tanto e alla fine l’abbiamo meritata. Non era semplice, ma stasera dobbiamo prenderci dei meriti. Le partite si vincono anche restando dentro la gara. Ad esempio con il Napoli non abbiamo mai sofferto e non abbiamo vinto. Crediamo nei nostri giocatori e nella squadra, stasera abbiamo portato a casa un risultato importante e vogliamo continuare”.

Stellini prosegue analizzando il momento degli attaccanti: “Abbiamo creato tante occasioni in queste due partite e se l’avessimo sfruttare parleremmo di altro. Dobbiamo ancora crescere ma le occasioni le creiamo, a prescindere da dove arrivano. Cerchiamo l’imprevedibilità, abbiamo sofferto ma anche creato molto. Nell’economica dei tre cambi in mezzo al campo ci stanno mancano elementi fondamentali come Sensi e Brozovic ma non è il momento di parlare degli assenti. Gli attaccanti quando entrano in un periodo di errori, diventa un vortice che ti trascina, dobbiamo solo aspettarli e comunque abbiamo due punte che di gol ne hanno fatti tanti”.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

PAGELLE E TABELLINO DI PARMA-INTER: Gervinho non basta, Bastoni salva Conte

Serie A, Parma-Inter 1-2: de Vrij e Bastoni ribaltano la sfida del Tardini!