Coronavirus, in Messico 22 casi positivi al Cruz Azul

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:30
Cruz Azul
Cruz Azul © Getty Images

Il club messicano Cruz Azul ha registrato 22 casi positivi al Covid-19 come evidenziato dai comunicati ufficiali di società e federazione 

Arrivano notizie poco incoraggianti dal Messico dove il Cruz Azul ha fatto registrare la bellezza di 22 casi positivi al Covid-19, di cui 8 nella sua squadra maschile e 14 in quella femminile. A comunicarlo in via ufficiale la stessa società prima e la federazione messicana poi con le seguenti note: “Il 24 giugno sono stati effettuati nuovi test del Covid-19 sui giocatori e sull’allenatore della prima squadra. Il risultato è di 8 casi positivi e 7 casi “indeterminati”, tutti asintomatici”. Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

Per quanto riguarda la compagine femminile invece i numeri sono ben peggiori: “In questi esami sono stati rilevati 14 casi positivi e due casi “indeterminati” di COVID-19Le persone sono asintomatiche, protette e sotto osservazione, secondo i protocolli stabiliti dalle autorità sanitarie e della LIGA MX. Sia il Cruz Azul Club che la Lega saranno consapevoli dell’evoluzione della salute dei membri della squadra femminile”. Il Cruz Azul inoltre aveva registrato due casi positivi la scorsa settimana, tra cui l’attaccante internazionale uruguaiano Jonathan Rodriguez.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Coronavirus, i dati del 26 giugno: 259 nuovi positivi

Coronavirus | UFFICIALE: nuove positività in casa Besiktas