Liverpool, il club attacca i tifosi per la festa: “Comportamenti inaccettabili”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:09

Il Liverpool ha pubblicato un comunicato congiunto insieme alle autorità locali per stigmatizzare quanto avvenuto dopo la conquista della Premier League.

La conquista del primo titolo di Premier League dopo 30 anni d’attesa ha scatenato a Liverpool una festa simile a quella vissuta a Napoli per la conquista della Coppa Italia contro la Juventus.

LEGGI ANCHE >>> Premier League, Chelsea-Manchester City 2-1: il Liverpool è campione d’Inghilterra!

Un atteggiamento stigmatizzato dai media di tutto il mondo e anche dallo stesso club inglese, che ha pubblicato un comunicato insieme al Consiglio Comunale e alle forze dell’ordine locali. “Migliaia di persone hanno deciso di ignorare le distanze di sicurezza mettendo a rischio la salute pubblica”, si legge nel testo, “la nostra città è ancora in emergenza sanitaria e questi comportamenti sono inaccettabili.

Non dobbiamo rendere vani i sacrifici degli ultimi mesi”. Durante i festeggiamenti, come riporta ‘Liverpool Echo’, sono avvenuti anche diversi scontri con la polizia in assetto antisommossa.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Napoli, c’è l’accordo con Callejon! Le ultime CM.IT

Calciomercato Juventus, Dybala fa ‘sognare’ il Liverpool: l’indizio