Napoli, Di Canio ‘attacca’ l’ex Ancelotti: “I risultati sotto gli occhi di tutti”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:58

Paolo Di Canio molto critico nei confronti dell’ex tecnico del Napoli Carlo Ancelotti attualmente alla guida dell’Everton

A ‘Il Mattino’ Paolo Di Canio ha ‘attaccato’ Carlo Ancelotti, a fine dicembre scorso passato all’Everton dopo che aveva appena concluso – con un esonero – l’avventura (fallimentare) al Napoli: “Ha vinto dove si vince a prescindere da chi è l’allenatore: al Real Madrid dove però hanno vinto in tanti, al PSG e al Bayern Monaco – le parole dell’ex attaccante da qualche anno opinionista a ‘Sky Sport – Al Napoli invece non è andata così: al primo anno ha sfruttato i meccanismi lasciati in eredità da Sarri, al secondo doveva metterci del suo e i risultati sono sotto gli occhi di tutti, con il banco che è saltato. All’Everton ha trovato la sua dimensione – ha sottolineato Di Canio in conclusione – Lo dice la sua storia, è tra i migliori nella gestione di grandi campioni che giocano nei grandi club”.

LEGGI ANCHE >>> Napoli e Juventus, i dettagli del summit con l’agente di Milik – Ultime CM.IT