Serie A, Bologna-Juventus 0-2: tre punti targati Ronaldo-Dybala

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:41
Bologna-Juventus, Cristiano Ronaldo
Diretta Juventus Lecce @ Getty Images

Risultato, cronaca e tabellino di Bologna-Juventus. Vittoria per i bianconeri di Sarri che provano a dimenticare la finale di Coppa Italia 

La Juventus di Maurizio Sarri prova a rimuovere dalla memoria il KO di Coppa Italia contro il Napoli rituffandosi sul campionato dove è impegnata in un testa a testa entusiasmante con la Lazio per lo scudetto. Di fronte questa sera il Bologna di Sinisa Mihajlovic che dopo le iniziali resistenze si è sciolto col passare dei minuti. A sbloccare la sfida è Cristiano Ronaldo che rompe il digiuno trasformando alla perfezione un calcio di rigore. La rete di CR7 carica i bianconeri che trovano anche il colpo del KO con un gioiello di Paulo Dybala che prima dell’intervallo supera Skorupski con un mancino delizioso. Forte del doppio vantaggio la Juventus va quindi in gestione limitando al minimo le iniziative ed andando invece più vicina al tris con le iniziative di Ronaldo, Dybala e Bernardeschi. Termina però 0-2 con Sarri che può sorridere per il risultato, mentre dovrà fare i conti con l’infortunio di De Sciglio e l’espulsione di Danilo.

Bologna-Juventus 0-2: il tabellino

Reti: 23′ rig. Ronaldo, 36′ Dybala

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Danilo, Denswil, Dijks; Svanberg (57′ Palacio), Medel (81′ Poli); Orsolini (81′ Juwara), Soriano (74′ Dominguez), Sansone (81′ Cangiano); Barrow. All. Mihaijlovic. A disp. Da Costa, Sarr, Krejci, Mbaye, Corbo, Baldursson.

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, de Ligt, De Sciglio (66′ Danilo); Bentancur, Pjanic (70′ Ramsey), Rabiot (70′ Matuidi); Bernardeschi, Dybala (79′ Costa), Ronaldo. All. Sarri. A disp. Pinsoglio, Buffon, Rugani, Muratore, Olivieri, Vrioni, Zanimacchia

Arbitro: Rocchi

Ammonito: Soriano, De Sciglio, Bentancur, Danilo

Espulsi: Danilo

CLASSIFICA SERIE A: Juventus punti 66*, Lazio 62, Inter 57, Atalanta 51, Roma 45, Napoli 39, Milan 39*, Verona 38, Parma 36, Bologna 34*, Cagliari 32, Sassuolo 32, Fiorentina 31*, Udinese 28, Torino 28, Sampdoria 26, Genoa 25, Lecce 25*, Spal 18, Brescia 17*.

*una partita in più

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Bologna-Juventus, guai per Sarri: cambio forzato