Ancelotti accusato di evasione fiscale in Spagna: denuncia della Procura di Madrid

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:52

L’ex tecnico del Real Madrid Carlo Ancelotti è stato denunciato dalla Procura provinciale di Madrid: è accusato di aver evaso il Fisco spagnolo per oltre 1 milione di euro.

Brutte notizie per Carlo Ancelotti. La Procura provinciale di Madrid ha infatti presentato una denuncia contro l’ex allenatore del Napoli per due reati di evasione fiscale risalenti al 2014 e e al 2015, anni nei quali il tecnico non avrebbe versato 1.062.079 euro all’erario pubblico iberico.

LEGGI ANCHE >>> Inter-Napoli, Koulibaly e la frecciata ad Ancelotti: “Gattuso ci ha ridato autostima”

Ancelotti, per le due stagioni al Real Madrid, firmò un doppio contratto con i blancos: uno relativo al rapporto lavorativo, e un altro per i suoi diritti d’immagine. Come spesso accade, è proprio il secondo quello che ha aperto l’indagine della Procura, perla quale l’allenatore avrebbe utilizzato un “complesso tessuto di società residenti in paradisi fiscali”, “il cui unico fine era precisamente evitare che il Fisco conoscesse il beneficiario dei profitti relativi allo sfruttamento dei suoi diritti d’immagine”.

Il caso che coinvolge Ancelotti è solo l’ultimo di una lunga serie in Spagna, che recentemente ha visto protagonista di una vicenda simile anche Diego Costa, attaccante dell’Atletico Madrid.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Inter-Napoli, Koulibaly e la frecciata ad Ancelotti: “Gattuso ci ha ridato autostima”

Napoli, addio Koulibaly: annuncio De Laurentiis | Poi ‘stoccata’ ad Ancelotti