Formula 1, niente rinnovo: UFFICIALE, Vettel lascerà la Ferrari

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:00
Vettel Ferrari
Sebastian Vettel (Getty Images)

Dopo l’anticipazione dalla Germania arriva anche la nota della Scuderia. Binotto: “Decisione consensuale”

AGGIORNAMENTO ORE 9.00 – Ora è UFFICIALE. La Scuderia Ferrari, con un comunicato sul proprio sito, ha annunciato la decisione di non rinnovare il contratto in scadenza a fine del 2020 del pilota Sebastian Vettel. Il team principal Mattia Binotto: “Una decisione presa di comune accordo, pensiamo sia la soluzione migliore per tutti”. Arriva poi il commento di Vettel: “Il mio obiettivo immediato è finire la mia avventura alla Ferrari nella speranza di condividere altri bellissimi momenti, da aggiungere a quello che ho già vissuto”.

ORE 8.32 – Colpo di scena nel mondo della Formula 1. Sebastian Vettel, annuncia in Germania la ‘Bild’, non ha raggiunto l’accordo per il rinnovo del contratto con la Ferrari e quindi lascerà la scuderia di Maranello alla fine di questa stagione 2020. Se ci sarà.

Il pilota tedesco 32enne, 4 volte campione del mondo, guida la Rossa dal 2014 con cui ha ottenuto 12 vittorie in 111 Gran Premi. Alla base della ‘rottura’, probabilmente, divergenze soprattutto sulla durata del nuovo accordo. Sul tavolo ora i nomi per la sostituzione di Vettel, con diversi profili valutati per far squadra con il talentuoso Leclerc. Da Carlos Sainz a Daniel Ricciardo passando per l’italiano Antonio Giovinazzi che ora gareggia per l’Alfa Romeo.