Calciomercato: Juventus e Inter chiamano Milik, il Napoli pensa al rinnovo – Ultime CM.IT

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:21

Contatti con l’entourage del polacco, che non esclude di restare in azzurro

CALCIOMERCATO NAPOLI MILIK / Ad Arkadiusz Milik resta un solo anno di contratto col Napoli e sono tanti i club che hanno bussato alla sua porta in vista delle prossime sessioni di calciomercato. Tra questi, secondo gli ultimi rumors, ci sarebbe anche la Juventus: Maurizio Sarri lo volle in azzurro proprio per sostituire Gonzalo Higuain, che a sua volta difficilmente resterà a Torino nella stagione 20/21. L'ex azzurro sarebbe ben lieto di riabbracciarlo, garantendo al suo attacco un'alternativa di qualità, un centravanti di manovra ancora giovane (26 anni) e di innegabile talento.

Secondo quanto raccolto da Calciomercato.it, i bianconeri ci pensano da oltre un mese: i primi contatti col suo entourage risalgono a inizio marzo, quando presero informazioni sulla trattativa per il suo rinnovo contrattuale. Non furono gli unici a farsi vivi: anche l’Inter, in quel periodo, chiamò l’agente del polacco, interessandosi al suo futuro. Il mercato, per ora, resta bloccato in attesa dei nuovi scenari che ci regalerà la ‘fase 2’ del coronavirus, ma che alla Juve piaccia Milik è fuori discussione.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, altro scippo a De Laurentiis: ecco l'Higuain bis

Calciomercato Napoli, rinnovo Milik: le cifre della trattativa

I torinesi sperano che la trattativa con i partenopei resti congelata per inserirsi con un’offerta importante: al momento è questo lo scenario più probabile, ma non va esclusa qualche sorpresa. L’ex Ajax stravede per Gattuso, l’affetto è ricambiato e, in fondo, riaprire il discorso col Napoli non è impossibile. Lo scoglio su cui si arenò la negoziazione fu la clausola rescissoria: il club la esigeva da 100 milioni di euro, l’entourage dell’attaccante non voleva che superasse i 60/70. Per l’ingaggio, invece, l’accordo era totale: 4 milioni più bonus in base al rendimento per arrivare a 5.

Milik a Napoli ci sta benissimo e, considerando la crisi economica che ci attende, De Laurentiis potrebbe convincersi che rinnovare il contratto a un giovane talento è pur sempre meglio di svenderlo a un anno della scadenza e nel bel mezzo di una recessione. La permanenza di Dries Mertens, inoltre, non è più così scontata e perdere entrambi nello stesso mercato sarebbe una botta difficile da gestire. Le parti non escludono di tentare un nuovo approccio, ma nel frattempo la Juventus, con estrema calma, ha iniziato il suo corteggiamento…

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Juventus, Higuain può trasferirsi in MLS: le ultime

Calciomercato Napoli, nuovi affari col Torino