Calciomercato Milan, Ibrahimovic-Pioli: Albertini bacchetta Gazidis

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:42

L’ex centrocampista rossonero si auspica la conferma dello svedese e del tecnico

MILAN ALBERTINI IBRAHIMOVIC PIOLI / Il futuro di Ibrahimovic, così come quello in panchina di Pioli, restano dei punti interrogativi da risolvere per l'Ad Gazidis dopo il ribaltone dirigenziale con l'addio di Boban. Demetrio Albertini, ex bandiera del Milan, è categorico sull'eventuale conferma dell'attaccante svedese: “Ibra è un valore aggiunto, io l'ho detto sin dall'inizio, è la mia convinzione – le parole di Albertini a 'Tuttosport' – Secondo me una squadra fatta esclusivamente di giovani non può competere per grandi obiettivi, ci deve essere il giusto mix per farli crescere”.

LEGGI ANCHE >>>  Calciomercato Milan, dalla Germania: fumata nera per Rangnick

Albertini si pronuncia anche sul fronte panchina: “Io da tifoso confermerei Pioli. Ma la scelta non è mia. Il progetto parte dall'altro e bisogna vedere quale sia l'idea di Gazidis e degli altri dirigenti perché poi saranno loro a dover sorreggere l'operato dell'allenatore davanti ad un'eventuale difficoltà. Ci deve essere una linea guida e che vada seguita”.