Calciomercato Juventus, Paratici svela i piani: Ronaldo sì, Donnarumma no

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:17

Le parole del CFO bianconero prima della semifinale di coppa Italia

CALCIOMERCATO JUVENTUS PARATICI / Il CFO della Juventus Fabio Paratici ha parlato ai microfoni della 'Rai' prima della semifinale di coppa Italia contro il Milan: “E' una partita importante come tutte, abbiamo lavorato per giocarci queste partite. Siamo contenti di essere arrivati a questo punto in questa situazione di classifica. Sul mister abbiamo idee ben precise che vanno al di là di una partita fatta più o meno bene”. 

DONNARUMMA – “Abbiamo grandissima fiducia in Szczesny, è uno dei migliori portieri al mondo: escluderei l'arrivo di altri numero uno”. 

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Paratici svela i piani: Ronaldo sì, Donnarumma no

FILOSOFIA SARRI – “Siamo qui da dieci anni, abbiamo già vissuto cicli di cambiamento, siamo sempre riusciti a farlo continuando ad essere vincenti. tiamo facendo la stessa cosa quest'anno: siamo in linea con programmi e aspettative, possiamo giocarci ancora tutti i titoli. Cerchiamo sempre di fare un ricambio generazionale tranquillo: abbiamo giocatori di grandissimo livello, quest'estate abbiamo acquistato giocatori giovani come de Ligt, Demiral, Rabiot, Ramsey. C'è unità di intenti assoluta con il mister”. 

RONALDO – “Resta? Non ci sono dubbi”.

DYBALA MESSI DELLA JUVE – “Siamo molto contenti di Paulo, è il nostro dieci: speriamo che sia il Messi della Juve”

CENA SARRI – “Il presidente ci tiene molto a far conoscere i ristoranti di Torino a Sarri: abbiamo mangiato pesce e anche molto bene”

VAR – “Siamo sempre stati aperti alle novità, poi bisogna vedere i termini in cui si concretizza questa richiesta. Decideremo poi il da farsi e vedremo cosa succederà”.