Calciomercato Juventus, clamoroso sgarbo a Mourinho

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:00

Il Tottenham pronto a cedere Dier, pupillo del manager portoghese

CALCIOMERCATO JUVENTUS MOURINHO – Amici mai. Da più di un decennio, ormai, non corre buon sangue tra la Juventus e José Mourinho, il quale non ha perso occasione di lanciare qualche frecciatina ai bianconeri anche dopo aver lasciato la panchina dell'Inter. L'ultimo confronto diretto risale al novembre 2018, quando lo 'Special One', allora alla guida del Manchester United, espugnò l'Allianz Stadium' rivolgendo un gesto polemico ai tifosi juventini, rei di averlo preso di mira per tutto il match. La 'Vecchia Signora' potrebbe prendersi la rivincita in estate sul terreno del calciomercato.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, addio Sarri: “Bloccato Inzaghi!”

Stando a quanto riportato dai tabloid britannici, infatti, si è arenata la trattativa per il rinnovo del contratto di Eric Dier in scadenza nel 2021. Per evitare un nuovo caso Eriksen, di fatto svenduto all'Inter lo scorso gennaio a cifre molto basse rispetto al suo valore, il Tottenham è pronto a cederlo a giugno per una somma importante. Questo nonostante il parere negativo di Mourinho, grande estimatore del mediano inglese, che avrebbe voluto già ai tempi in cui allenava i 'Red Devils'. Oltre ai club di Premier, per l'ex Sporting CP sarebbe in corsa anche la Juventus, intenzionata a rivoluzionare il reparto mediano in estate. La guerra continua!

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Ramsey pedina di scambio