Inter-Napoli, Ospina: “Tutto ancora aperto. Sana competizione con Meret”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:40

Il portiere ha parlato al termine del match di San Siro

INTER NAPOLI OSPINA / Gattuso ha puntato ancora una volta su Ospina per difendere i pali del Napoli. L'estremo difensore sudamericano ha mantenuto la porta inviolata: “Sappiamo che oggi era una partita importantissima per noi – ammette il calciatore al termine del match di Coppa  Italia contro l'Inter ai microfoni di 'Rai Sport' – Complimenti alla squadra perché siamo stati compatti, era difficile dopo il ko contro il Lecce. Bisognava abbassare la testa e affrontarla nel migliore dei modi. Gattuso? Ci ha detto che dobbiamo continuare come stasera. Finale? E' ancora tutto aperto, conosciamo la qualità dell'Inter”.

LEGGI ANCHE >> Inter-Napoli, siparietto Eriksen-Llorente: il gesto a fine partita

ALTI E BASSI – “In campionato bisognerebbe giocare come in Coppa, abbiamo la qualità per farlo. Problema di concentrazione? Anche in campionato abbiamo degli obiettivi e ci vuole più responsabilità nello scendere in campo. Meret? C'è una grande sana competizione. Decide il mister, io conosco le sue qualità”.

LEGGI ANCHE >> Inter-Napoli, Gattuso: “Poco da sorridere. Bisogna avere rispetto”

ZONA MISTA – Ospina è intervenuto anche in zona mista, dove era presente l'inviato di Calciomercato.it: “Stasera abbiamo fatto benissimo, dobbiamo continuare su questa strada. La qualificazione è ancora aperta, anche al ritorno sarà difficile e dobbiamo prepararla bene – le parole del portiere azzurro – Abbiamo degli obiettivi e tante partite ancora per fare bene. Ci sono tanti punti in palio in campionato e vogliamo arrivare il più in alto possibile. Bel gioco o risultati? Facciamo in campo quello che ci chiede il mister e ci stiamo impegnando per farlo al meglio. Certamente, con i risultati si lavora meglio e con più serenità”. 

Giorgio Musso