Calciomercato Milan, Piatek ‘porta’ un altro esterno

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:36

In estate possibile altro affare con l’Hertha Berlino, dove è stato ceduto il polacco

CALCIOMERCATO MILAN PIATEK DILROSUN / Quasi alla chiusura del calciomercato invernale il Milan è riuscito a cedere Piatek all'Hertha Berlino per 27 milioni di euro. “Io venduto dopo l'acquisto di Ibrahimovic? Queste cose succedono a Milano – ha risposto alla 'Bild' il polacco pungendo subito i rossoneri – Cambiare attaccanti ogni anno è una loro abitudine… A Berlino mi sono ambientato subito bene – ha poi aggiunto – i tifosi mi fermano in giro per la città e mi cantano 'Piatek pum pum pum'. Le aspettative su di me sono alte ma sono contento”.

LEGGI ANCHE ->>> Calciomercato Milan, retroscena clamoroso su Piatek

Calciomercato Milan, Piatek 'porta' un nuovo esterno

L'operazione Piatek può dar vita a una sorta di 'alleanza' mercatara tra il club targato Elliott e quello tedesco. Alleanza che spalancherebbe le porte ad altri affari, con il primo potrebbe coinvolgere un esterno che a gennaio è già stato in orbita Serie A. Parliamo di Javairo Dilrosun, ala sinistra olandese cercata dalla Roma e che sarebbe perfetta per l'attuale 4-4-2 ma anche per un eventuale passaggio al 4-3-3 o 4-2-3-1. Due gli ostacoli: l'Hertha non è disponibile a cederlo in prestito con diritto/obbligo di riscatto, inoltre servirebbe una proposta da almeno 20-25 milioni di euro. Gli ottimi rapporti instaurati a gennaio nell'ambito dell'affare Piatek, però, potrebbero consentire al Milan di ottenere qualche 'agevolazione' per Dilrosun, che dopo Saelemaekers sarebbe il secondo esterno approdato a Milanello nell'arco di pochi mesi…

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:
Calciomercato, Mourinho sfida il Milan: ritorno di fiamma in Serie A

Calciomercato Milan, ufficiale: Abanda in Svizzera