Roma, emergenza esterni | Nuovi contatti per Suso, ma quante piste!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:52

Per i giallorossi nuovi contatti con lo spagnolo mentre restano in auge nomi come Januzaj, Dilrosun e Bergwijn

CALCIOMERCATO ROMA ESTERNI POLITANO SUSO MILAN / La Roma continua la ricerca, ormai quasi disperata, di rinforzi offensivi e non solo. Da diversi giorni Paulo Fonseca ribadisce la necessità di acquistare “uno o due giocatori” e anche ieri sera nella conferenza post Juve la musica non è cambiata. L'infortunio di Zaniolo, fuori fino a fine stagione, impone ai giallorossi di intervenire sul calciomercato e la trattativa per Politano sembra ormai essersi arenata quasi definitivamente. Può essere l'occasione di Under, il turco ha fatto bene a Genova ma ha dato pochissime garanzie sia tecniche che fisiche. Senza contare che Kalinic ha offerto l'ennesima prestazione impalpabile, ma la priorità resta l'esterno destro con la preoccupazione – arrivata nelle ultime ore – della mediana in seguito al ko di Diawara.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato, retroscena ESCLUSIVO: Voeller ha provato a soffiare Ibanez alla Roma

Calciomercato Roma, rebus esterni: risale Suso

La questione Politano ha senza dubbio spiazzato la Roma. Sembrava fatta per lo scambio con Spinazzola, poi il dietrofront dell’Inter che ha fatto saltare il banco. La trattativa non si era fermata tra i club per l’esterno romano, ma l’accordo non è arrivato. Così si è inserito di prepotenza il Napoli, che ha accelerato nelle ultime ore trovando l’intesa con i nerazzurri e – dopo qualche titubanza – anche l’apertura da parte del giocatore che sperava sempre nella Roma. Politano scende, ma per Petrachi potrebbe scaldarsi la pista che porta sull’altra sponda di Milano. Si tratta di Jesus Suso, per il quale nelle ultime ore – come raccolto dalla redazione di Calciomercato.itci sono stati dei nuovi contatti. Alcuni intermediari, infatti, stanno provando a portare lo nella capitale lo spagnolo, che sta pagando la rivoluzione in attacco di Pioli. Il numero 8 rossonero sta giocando poco ed è costantemente beccato dal pubblico, nonostante le parole del tecnico. Il nodo – come per tutte le operazioni – resta la formula, dal momento che Petrachi non dispone di grandi risorse economiche e non vorrebbe andare oltre un prestito con diritto di riscatto.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato, ESCLUSIVO agente Dilrosun non chiude alla Roma

Calciomercato Roma, quante piste per il post-Zaniolo

Il ko di Zaniolo ha aperto una voragine in attacco sulla destra ed è per questo che da giorni circolano tantissimi nomi attorno ai giallorossi. Oltre a Politano e Suso, infatti, la lista può contare anche su Xherdan Shaqiri. Lo svizzero ha avuto qualche problema fisico, Klopp non vorrebbe privarsene e lo ha ribadito anche pubblicamente. Il costo del cartellino è alto e trattare con i ‘Reds’ è decisamente complicato (vedi Lovren). L’ex Inter resta un nome difficile da raggiungere mentre un po’ meno lo sarebbe Adnan Januzaj. Il belga della Real Sociedad ha aperto al trasferimento alla Roma attraverso il suo agente, i costi sarebbero più contenuti e anche in questo caso il ds Petrachi cercherebbe di strappare un diritto di riscatto. Su di lui, però, c’è anche il Milan che intanto ci ha provato anche con Under, proponendo Suso ma senza incontrare del tutto le necessità della Roma. Problema di cifre e formule anche per altri due outsider che però i giallorossi seguono di certo. Uno è Dilrosun, esterno olandese dell’Hertha Berlino che però i tedeschi vogliono cedere solo a titolo definitivo. L’altro è Oussama Idrissi, anche lui olandese, classe ’96 dell’AZ Alkmaar che la Roma sta continuando a seguire. Sempre in Olanda il club capitolino è tornato a farsi sentire per un vecchio pallino come Steven Bergwijn, inseguito a lungo anche dall'Inter, con nuovi contatti con l'entourage.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Roma, Petrachi torna su Politano: “Era fatta!”

Calciomercato Roma, ESCLUSIVO: cambia il futuro di Fuzato