Calciomercato, da Cavani a Giroud e Piatek: i prezzi dei bomber

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:33

Girandola di attaccanti possibile a gennaio, ecco tutti i nomi più ambiti

CALCIOMERCATO CAVANI GIROUD PIATEK MILAN INTER / Poche ore all'apertura ufficiale del calciomercato invernale, ma ci sono già diverse trattative che sono andate ufficialmente in porto. Movimenti importanti che hanno riguardato soprattutto i grandi attaccanti, gli affari principali sono stati messi fin qui a segno dal Milan, con il grande ritorno dello svincolato Zlatan Ibrahimovic, e dal Borussia Dortmund, che ha bruciato una folta concorrenza, tra cui quella della Juventus, per l'ambitissimo Erling Haaland. Lo svedese e il norvegese hanno dato il via con il botto a una sessione di trattative che promette altri colpi di scena, con il coinvolgimento di altri grandi bomber che in questo inizio di 2020 possono cambiare casacca. Il punto su tutti i nomi dei principali attaccanti sul mercato, da Cavani a Giroud e Piatek e non solo.

Per restare aggiornato con le ultime news legate al calciomercato e non solo CLICCA QUI!

LEGGI ANCHE >>>  Calciomercato, porte girevoli: Eriksen e Vidal guidano l'effetto domino a gennaio

Calciomercato, addio Milan per Piatek: il sostituto

L'arrivo di Ibrahimovic mette ancora più in dubbio la posizione di Piatek con il Milan. Il bomber polacco ha iniziato alla grande il 2019, confermando gli ottimi numeri visti con il Genoa. Ma la seconda parte dell'annata è stata a dir poco deludente, con un contributo offensivo decisamente inferiore alle attese. Appena 4 reti in 17 gare di campionato, di cui soltanto una su azione e ben tre su rigore. Ecco perché, a oggi, l'addio ai rossoneri è un'eventualità concreta. Per il polacco, in Serie A, lontana l'ipotesi di un ritorno al Genoa, ci pensa concretamente la Fiorentina. Il Milan valuta il giocatore almeno 30 milioni di euro. Piatek è inoltre nel mirino dell'Atletico Madrid, così come molti altri nomi che riguardano il nostro campionato. I rossoneri, come vice Ibra, hanno messo nel mirino Andrea Petagna. L'attaccante ex Atalanta può fare comodo a diverse squadre, ci pensa anche l'Inter. La Spal però spara alto, circa 25 milioni di euro la richiesta della società ferrarese per privarsi del suo alfiere principale. Altri attaccanti italiani appetibili sul mercato sono Zaza e Cutrone. 15 milioni di euro circa la richiesta del Torino nel primo caso, per il ritorno in Serie A dell'ex Milan il Wolverhampton chiede invece 21 milioni. In alternativa, inglesi disponibili a trattare sulla base di un prestito oneroso con obbligo di riscatto.

LEGGI ANCHE >>>  Calciomercato, da Petagna a Cutrone: effetto domino in Serie A

Calciomercato, occasioni in saldo: Cavani, Giroud, Mertens

La girandola degli attaccanti non è finita qui e i grandi nomi non mancano. A disposizione degli operatori di mercato, soprattutto, la possibilità di accaparrarsi bomber dal rendimento garantito a prezzi contenuti. I vari Cavani, Giroud e Mertens, infatti, sono tutti in scadenza di contratto nel giugno 2020. E' dunque possibile acquistarli con corposi sconti sul cartellino. L'Inter, nella difficoltà di arrivare a Llorente, ripensa a Giroud, l'attaccante francese è in uscita dal Chelsea. L'indennizzo da corrispondere ai 'Blues' non è particolarmente elevato (tra i 5 e i 10 milioni di euro), la difficoltà nella trattativa sta nelle richieste di ingaggio del giocatore, piuttosto elevate. Anche Mertens, come ricordato da Calciomercato.it, ha una clausola da 10 milioni di euro, decisamente attaccabile. Cifra che può essere spesa per acquistare il belga entro il 10 gennaio, i prossimi giorni saranno dunque decisivi per il futuro dell'attaccante del Napoli. Stesso discorso si può fare per il suo compagno di squadra, anche se la trattativa per il rinnovo di Callejon procede. Valutazione superiore – 25 milioni di euro circa – quella che il Psg fa per Cavani, l'Atletico Madrid è in pole per aggiudicarsi il 'Matador', la cui esperienza francese è agli sgoccioli. 

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Napoli, cifra monstre per Insigne: pericolo Premier League

Calciomercato Milan e Roma, nuovo nome per la difesa: le ultime di CM.IT