PAGELLE E TABELLINO DI FIORENTINA-ROMA 1-4: Pellegrini fa il fenomeno, Caceres in difficoltà

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:47

Voti e giudizi della partita valida per la diciassettesima giornata di Serie A

PAGELLE E TABELLINO DI FIORENTINA/ Allo stadio Artemio Franchi di Firenze va in scena la diciasettesima giornata di Serie A tra Fiorentina e Roma.Giallorossi in vantaggio al 19' grazie a Pellegrini che serve con una splendida palla Zaniolo, che con un ottimo gesto atletico serve Edin Dzeko che mette in porta il pallone dello 0-1. Dopo solo tre minuti gli ospiti raddoppiano. Zaniolo viene atterrato al limite dell'area e Kolarov trasforma la punizione in oro superando la barriera ed insaccando il gol dello 0-2. Partita che si riapre al 33' grazie al gol di Badelj che dopo il tiro di Vlahovic raccoglie un pallone vagante in area e segna il gol che accorcia le distanze. Cala il ritmo nella ripresa, partita molto più nervosa ed a trovare il gol è di nuovo la Roma. Pellegrini serve Dzeko al limite dell'area che restituisce il pallone al numero sette giallorosso che dal limite dell'area piazza il pallone dell'1-3 alle spalle di Dragowski. All' 87' la Roma cala il poker. Ancora Dzeko che protegge palla e serve perfettamente Zaniolo che in ripartenza segna il gol dell'1-4. Ottima prestazione degli uomini di Fonseca, Montella nei guai.

FIORENTINA

Dragowski 5- La barriera sul gol di Kolarov non è messa bene, sul gol di Pellegrini poteva fare molto di più.

Milenkovic 5- Molto nervoso, fa tanti falli tra cui anche quello da cui arriva il gol di Kolarov.

Pezzella 5.5- Quattro gol subiti dalla propria squadra fanno capire la difficoltà del reparto difensivo, di cui forse è il migliore.

Caceres 4.5- In difficoltà per tutta la partita contro Zaniolo, inoltre si perde il numero 22 giallorosso nel primo gol avversario.

Lirola 5.5- Non si vede mai, spinge poco ed è un fantasma in campo. (dal 83' Sottil S.V.)

Badelj 7- Segna il gol che accorcia le distanze con un ottim inserimento sfruttando una palla vagante in area. 

Pulgar 5.5- Soffre tantissimo a centrocampo, perde tanti palloni.

Castrovilli 6- Nel primo tempo si vede poco, nella ripresa fa qualche buono strappo che mettono in apprensione la difesa avversaria. (dal 83' Eysseric)

Dalbert 5.5- Corre sulla fascia sinistra ma non riesce mai a trovare lo spazio per crossare

Boateng 5.5- A parte un tiro nel primo tempo non si vede praticamente mai, appare abbastanza nervoso anche dopo la sostituzione. (dal 66' Pedro 5.5- Non si vede mai da quando entra)

Vlahovic 6.5- Ha solo 19 anni ma regge il reparto offensivo da solo. Porta su la squadra e si rende pericoloso prendendo la traversa da punizione.

All.Montella 5- Sconfitta cocente contro la sua ex squadra. Quattro gol subiti sono tanti, la sua squadra non reagisce. La panchina dell'areoplanino traballa

ROMA

Pau Lopez 6- Sempre pronto quando chiamato in causa, non può nulla sul gol

Florenzi 6- Spinge a destra ed è attento in difesa, è in fase di ripresa

Mancini 6.5- Partita difensivamente perfetta, annulla l'attacco avversario con ottimi interventi in chiusura

Smalling 6- Sempre bravissimo in chiusura sulle palle alte, sfrutta sempre al meglio il proprio fisico.

Kolarov 6.5- Tira e segna l'ennesima punizione perfetta, in difesa però si perde Badelj sul gol viola.

Diawara 6.5- Giocatore arrivato a Roma con un po' di scetticismo, ma ad ogni partita migliora. Gestisce benissimo e recupera una miriade di palloni

Veretout 6- Partita stranamente sottotono del centrocampista ex viola, fa il compitino.

Zaniolo 6.5- Tanta velocità e tecnica, mette sempre in difficoltà Caceres facendogli rischiare il doppio giallo. Splendido l'assist per Dzeko. (dal 90' Spinazzola S.V.)

Pellegrini 8- Un giocatore straordinario. Gestisce palla e la serve a Zaniolo con una tecnica incredibile, inoltre segna anche il terzo gol della Roma. (dal 86' Under S.V)

Perotti 6- Qualche buono spunto nel primo tempo senza essere mai troppo pericoloso, nella ripresa scompare. (dal 76' Mkhiaryan S.V.)

Dzeko 7.5- Deve solo appoggiare in porta il gol dello 0-1, ma sul tabellino dei marcatori c'è sempre. Bravo a proteggere palla ed a servirla ai compagni, come in occasione del gol di Pellegrini.

All. Fonseca 7- Settimo risultato utile consecutivo tra campionato ed Europa League. La sua Roma vince e da spettacolo, una squadra coesa che convince sempre di più.

Arbitro: Orsato 6.5- Partita nervosa gestita benissimo, sopratutto nella distribuzione dei cartellini

TABELLINO

FIORENTINA-ROMA 1-4

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola (dal 83' Sottil), Badelj, Pulgar, Castrovilli (dal 83' Eysseric), Dalbert; Boateng (dal 66' Pedro), Vlahovic. A disposizione: Terracciano, Cerofolini,Venuti, Ceccherini, Ranieri, Zurkowski, Benassi, Cristoforo, Ghezzal.  All. Montella

ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez; Florenzi, Mancini, Smalling, Kolarov; Diawara, Veretout; Zaniolo (dal 90' Spinazzola), Pellegrini (dal 86' Under), Perotti (dal 76' Mkhitaryan); Dzeko. A disposizione: Fuzato, Cardinali, Cetin, Jesus, Fazio, Antonucci, Kalinic. All. Fonseca

Arbitro: Daniele Orsato (sezione di Schio)

Var: Gianluca Aureliano (sezione di Bologna)

Ammoniti: 21' Pezzella, 38' Zaniolo, 46' Caceres, 57' Diawara, 63' Castrovilli, 89' Vlahovic

Espulsi:

Marcatori: 19' Dzeko, 22' Kolarov, 34' Badelj, 73' Pellegrini, 88' Zaniolo

Marco Deiana