Calciomercato Inter, Lautaro Martinez: “Voglio vincere con Messi”. E su Icardi…

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:28

L’attaccante nerazzurro ha parlato del suo momento: “Tutto grazie a Conte e a una sua frase”

INTER LAUTARO MARTINEZ CALCIOMERCATO BARCELLONA MESSI ICARDI / L'Inter di Conte scende in campo domani alle 18 contro il Genoa nell'ultima partita dell'anno: l'obiettivo è riagganciare la Juventus in testa alla classifica. Una corsa scudetto resa possibile anche dalle prestazioni e dai gol di Lautaro Martinez, autentico top player di Conte, che però sarà squalificato per domani. L'argentino è letteralmente esploso in questa stagione e di lui si sta parlando molto in ottica calciomercato, tra la clausola e l'interesse concreto del Barcellona.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

Lo stesso Lautaro Martinez, intervistato da 'La Repubblica', ha parlato del suo futuro: “Qui sono felice, ho scelto io di essere qui. L'interesse degli altri club certifica che sto lavorando nel modo giusto”. Poi i retroscena sulla scelta nerazzurra: “L'Inter è stata una decisione mia, avevo altre offerte che ho rifiutato. Ho scelto questo club per la storia, il livello dei giocatori e l'affetto percepito. Zanetti? Ci sentivamo via messaggio, quando sono sbarcato qui è stato come ritrovarsi dopo tanto tempo”.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato, 140 milioni a gennaio: lo United fa tremare anche l'Inter

Calciomercato Inter, Lautaro Martinez: “Sono felice qui e mi fido di Conte. Mi sento ancora con Icardi”

L'argentino parla poi anche del raporto e il metodo di allenamento di Antonio Conte: “I suoi allenamenti sono durissimi, ma è indispensabile quando giochi cinque partite in due settimane. Abbiamo imparato a conoscerci in fretta, apprezzo la sua passione per il calcio. Prima del match del Camp Nou contro il Barcellona mi ha detto una frase che ha fatto esplodere il mio gioco. Gliene sarò sempre grato, parole preziose che custodisco e che sono solo per me”.

LEGGI ANCHE >>>> Calciomercato Inter, il club ha deciso: niente rinnovo per Lautaro Martinez

Sul Barcellona e Messi:  “Leo per noi è come Maradona, mi piacerebbe aiutare lui e l'Argentina a vincere il Mondiale: giocarli è un mio sogno”. Infine su Icardi: “Quando sono arrivato qui mi ha dato due mani per ambientarmi. Ci sentiamo ancora, siamo amici ed è contento di come sto andando nell'Inter. Io qui sono felice, è casa mia e mi fido di Conte. L'interesse degli altri club significa che sto crescendo e lavorando nel modo giusto: per me la cosa più importante”.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Inter, affondo per Martinez Quarta a gennaio? Le ultime di CM.IT

Calciomercato Inter, rinforzo a sinistra: la strategia di Marotta

Calciomercato Juventus, sgarbo all'Inter per Vidal: la verità sul cileno