Calciomercato Milan, da Ibra e Cavani ai gioielli del Barcellona: gennaio bollente

Il grande ritorno di Ibrahimovic, la suggestione ‘Matador’, Todibo e le altre trattative rossonere per la sessione invernale

CALCIOMERCATO MILAN GENNAIO / La Serie A scalda i motori per l'ultima giornata di campionato del 2019, prima di tuffarsi nelle vacanze di Natale e nel 2020 che verrà e quindi nella sessione di calciomercato ormai imminente. Crocevia particolarmente importante per il Milan, che chiuderà il suo anno calcistico con un derby lombardo molto significativo in casa dell'Atalanta. Rossoneri all'ottavo posto a quota 21 punti, in ripresa nell'ultimo periodo ma che non sono riusciti a spiccare definitivamente il volo contro il Sassuolo, fermati sullo 0-0. A -7 dai bergamaschi sesti, la squadra di Pioli deve assolutamente provare a vincere per dare corpo alle sue chance di risalita in classifica verso la zona europea, per poi cercare, sul mercato, i rinforzi opportuni per la seconda parte di stagione. Boban, Maldini e Massara vanno a caccia di opportunità un po' in tutti i reparti, la pista Ibrahimovic va verso il tramonto ma serve battere più piste possibili, soprattutto in attacco, per dare un senso al prosieguo dell'annata. Il punto sul calciomercato Milan, da Ibrahimovic a Mandzukic, Todibo e tutte le altre trattative in corso. Tutte le news di calciomercato e non solo: Clicca Qui

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, ESCLUSIVO: nuovi contatti per Taison, ecco la risposta

Calciomercato Milan: Ibra più lontano, suggestione Cavani in attacco

Come detto, il grande sogno del ritorno di Ibrahimovic si fa via via più complicato, le ultime dichiarazioni in merito della dirigenza rossonera non lasciano filtrare grande ottimismo. Milan che valuta il piano B con i nomi di Mandzukic, Jovic, Mariano Diaz e Giroud, trattative però rese molto difficili dall'aspetto economico, in termini di ingaggio o di richieste per il prezzo del cartellino da parte delle società coinvolte. Uno sforzo notevole, il Milan potrebbe farlo per Edinson Cavani, che non è più una prima scelta al Psg, in scadenza di contratto con spiragli praticamente nulli per il rinnovo e con tutta l'intenzione di provare una nuova avventura. Cavani vuole tornare in Serie A, ma il Paris Saint-Germain, al momento, si mette di traverso e invece dell'uruguaiano avrebbe proposto ai rossoneri il nome di Choupo-Moting, che non entusiasma particolarmente la dirigenza meneghina. Nelle ultime ore è emersa anche un'ipotesi clamorosa: uno scambio con l'Inter per arrivare a Icardi, ma eventualmente solo in estate.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, colpo in attacco: piace l'ex Inter

Calciomercato Milan, da Todibo a Rakitic: il punto su centrocampo e difesa

Milan che oltre all'attacco deve però concentrare i suoi sforzi anche negli altri reparti. Particolare urgenza per quanto riguarda la difesa, dove il grave infortunio di Duarte ha ridotto drasticamente le rotazioni di Pioli. Necessario reperire un centrale di buona qualità sul quale poter fare affidamento. L'obiettivo primario degli ultimi giorni è Todibo, il 19enne del Barcellona. Stando però alle ultime notizie CM.IT Valverde vuole trattenere Todibo, trattativa dunque che si fa piuttosto in salita. Si fa dura anche per un altro obiettivo di lungo corso dei rossoneri per la terza linea, la Juventus blinda Demiral e difficilmente lo cederà dopo le ultime prestazioni. Potrebbe esserci, al contempo, una riapertura con i bianconeri per Rugani e intanto il Milan vola in Inghilterra per Nathan Ferguson, nome nuovo dal West Bromwich ma sul quale la concorrenza è piuttosto numerosa. Capitolo centrocampo: Boban spinge con il Barcellona per Rakitic, per il connazionale l'ostacolo, oltre che la concorrenza dell'Inter, è di tipo economico, con i blaugrana che non intendono fare sconti. Attenzione anche ai possibili scambi con la Roma per Calhanoglu, che potrebbero fornire alternative interessanti in mezzo. La sensazione è che serva un aiuto 'interno' per sbloccare il mercato in entrata del Diavolo. Non è da escludere più di un sacrificio a gennaio: i nomi più caldi in uscita sono quelli di Kessie e Ricardo Rodriguez, da monitorare anche il futuro di Suso.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Milan, annuncio ufficiale: “Tornerà sicuramente”

Calciomercato Milan, Ancelotti cambia il futuro di Kean

Calciomercato Milan, irrompe il Real Madrid su Camavinga

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *