PAGELLE E TABELLINO DI GENOA-SAMPDORIA 0-1: Gabbiadini decisivo, Ghiglione disastroso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:43

Voti e giudizi della gara valida per la sedicesima giornata di Serie A

PAGELLE E TABELLINO GENOA SAMPDORIA / Allo Stadio Marassi di Genova va in scena il derby della lanterna tra Genoa e Sampdoria. Dopo un primo tempo in cui sono mancati i tiri in porta, nel secondo tempo il ritmo è lo stesso ma all'85' arriva la svolta. Gabbiadini, entrato in campo da soli dieci minuti, lascia partire un sinistro da fuori area che sorprende Radu nell'angolino basso e fa 1-0. Partita caratterizzata sopratutto dalle tante ammonizioni ed i tanti falli. Finisce 1-0 per la squadra di Ranieri che guadagna tre punti importantissimi e vince il derby. Sconfitta pesante per Thiago Motta che ora rischia.

GENOA

Radu 5.5 – Quasi mai impegnato, sorpreso dal tiro da fuori di Gabbiadini

Biraschi 6- Chiude sempre bene, usando bene il fisico

Romero 6.5- Resta incollato a Quagliarella per tutta la partita rendendogli la vita difficile

Criscito 6- Attento e ordinato in fase difensiva, spinge poco in fase offensiva (dal 88' Cleonise S.V.)

Ghiglione 4.5- Perde a centrocampo un pallone sanguinoso che spalanca la porta al gol blucerchiato, disastroso.

Schöne 5.5- Gestisce bene palla a centrocampo, ma non riesce mai a rendersi pericoloso. (dal 66' Jagiello 5.5- Entra ma non si vede quasi mai)

Radovanovic 6- Tanta corsa e recuperi preziosi, buona partita.

Cassata 5.5- Molto nervoso, sbaglia tanti passaggi pericolosi.

Pajac 6- Corre molto sulla fascia sinistra, i cross però sono spesso imprecisi.(dal 66' Ankersen 6- Prova a spingere ma non riesce ad essere decisivo)

Sanabria 5.5- Prova a far salire la squadra ma non si rende mai pericoloso

Pinamonti 5- Sbaglia tanti appoggi e non arriva mai a concludere in porta

All. Thiago Motta 5- Sconfitta pesante per il suo Genoa. La squadra gioca bene e la partita la decide un episodio. La penultima posizione spiega il momento di crisi, ora la sua panchina traballa.

SAMPDORIA

Audero 6- Mai impegnato, qualche uscita indecisa.

De Paoli 5.5- Spinge molto ma è meno preciso del solito

Ferrari 6.5- Partita attenta e precisa nelle chiusure

Colley 6.5- Bene in chiusura sopratutto sulle palle alte, fondamentale in coppia con Ferrari per tenere la porta imbattuta

Murru 6- Spinge meno del solito, ma è prezioso in fase difensiva

Thorsby 6- Corre tanto sulla fascia destra ma non riesce a creare particolari pericoli

Ekdal 6- Solita partita di sostanza quella dello svedese, tanti palloni recuperati e gestiti bene. (dal 45' Murillo 6.5- Entrare in corsa in un derby non è mai semplice. Entra con la giusta mentalità chiudendo tutto in difesa, risponde presente alla chiamata dell'allenatore)

Vieira 5- Sbaglia tanto in fase di possesso, in difesa è molto falloso

Linetty 6- Buona partita a centrocampo, recupera tantissimi palloni e prova a rendersi pericoloso.

Ramirez 6.5- Il più propositivo, sempre imprevedibile con le sue giocate ed i suoi dribbling. (dal 75' Gabbiadini 7- Entra ed è subito decisivo con un sinistro micidiale da fuori area che sorprende il portiere avversario)

Quagliarella 5.5- Corre tanto e si arrabbia con i compagni, ma non riesce mai ad impensierire la difesa avversaria. (dal 75' Caprari 6.5- Entra col piglio giusto, si propone molto)

All. Ranieri 7- Vittoria che arriva anche grazie alla sua esperienza. La squadra è attenta ed ordinata, crea pochi pericoli ma riesce a vincere grazie al cambio azzeccato per l'ennesima volta. Tre punti che possono significare ripartenza

Arbitro: Doveri 6.5- Gestisce bene una partita molto nervosa con tanti ammoniti. 

TABELLINO

GENOA-SAMPDORIA 0-1

GENOA (3-5-1-1) – Radu; Biraschi, Romero, Criscito (dal 88' Cleonise); Ghiglione, Schöne (dal 66' Jagiello), Radovanovic, Cassata, Pajac (dal 66' Ankersen); Sturaro; Pinamonti. A disposizione: Marchetti, Jandrei, El Yamiq, Goldaniga, Sturaro, Rovella, Favilli. All. Juric

SAMPDORIA (4-4-1-1) – Audero; De Paoli, Ferrari, Colley, Murru; Thorsby, Ekdal (dal 45' Murillo), Vieira, Linetty; Ramirez (dal 75' Gabbiadini); Quagliarella (dal 75' Caprari). A disposizione: Seculin, Falcone, Chabot, Augello, Regini, Murillo, Rigoni, Leris, Maroni. All. Ranieri

Arbitro: Daniele Doveri (sezione di Roma 1)

Var: Daniele Orsato (sezione di Schio)

Ammoniti: 8' Ghiglione, 22' Cassata, 25' Vieira, 47' Criscito, 52' Ramirez, 69' Colley, 81' Romero, 92' Cleonise

Espulsi:

Marcatori: 85' Gabbiadini 

Marco Deiana