Calciomercato Inter, “Ora lo vendo”: retroscena Zanetti su Gabigol

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:25

L’attaccante brasiliano è ancora di proprietà della Beneamata

CALCIOMERCATO INTER ZANETTI GABIGOL RETROSCENA/ Gabigol ha vissuto un'annata fantastica con la maglia del Flamengo, che potrebbe avere il suo picco massimo nel Mondiale per club dove però la squadra da battere sarà il Liverpool di Jurgen Klopp, campione in carica dell'ultima edizione della Champions League. Per le ultime notizie sul calciomercato del campionato di Serie A—> clicca qui!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Inter e Juventus, subito Kulusevski: fissato il prezzo

Nelle ultime ore 'Fox Sports' ha rivelato un retroscena interessante proprio sul bomber brasiliano da 40 gol nell'anno solare. Il protagonista è Oscar Ruggeri, campione del mondo con l'Argentina nel 1986, che era allo stadio con Javier Zanetti, vice-presidente dell'Inter. Prima del gol del pareggio, l'ex capitano dell'Inter avrebbe affermato a Ruggeri: “Non sta facendo nulla, non la prende”.

Calciomercato Inter, l'ammissione di Zanetti dopo la doppietta

Pupi, come viene soprannominato dal popolo interista, ha poi però cambiato idea dopo la doppietta da urlo arrivata negli ultimi minuti e firmata proprio da un Gabigol, fino a quel momento non impeccabile. Dopo la seconda rete infatti, Javier Zanetti avrebbe affermato ad Oscar Ruggeri: “Ora lo vendo”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus-Inter, sfida per Meunier: il terzino del Psg fa un annuncio

Non è del tutto una novità che l'Inter voglia cedere Gabigol, ma di certo è importante la volontà della società di fare cassa con il brasiliano, alzando anche l'asticella delle richieste dopo le ultime prestazioni da urlo. E occhio anche all'Italia. Sul classe '96 ci sarebbe infatti anche la Fiorentina di Rocco Commisso.