Inter, vice Lukaku: si affievolisce la pista Lasagna, le ultime di CM.IT

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:52

L’attaccante dell’Udinese è stato accostato, da diverso tempo, ai nerazzurri in vista del mercato di gennaio: ecco come stanno le cose

CALCIOMERCATO INTER VICE LUKAKY LASAGNA UDINESE – Continua la caccia dell'Inter al vice Romelu Lukaku. Con l'infortunio di Alexis Sanchez, l'allenatore nerazzurro Antonio Conte ha a disposizione in attacco il belga, Lautaro Martinez (sul quale c'è l'ombra del Barcellona e del Manchester City), Matteo Politano e il giovane Sebastiano Esposito. Da capire quale sarà il futuro di Politano a gennaio, visto lo scarso utilizzo dell'ex Sassuolo e le voci su un possibile approdo al Genoa (con conseguente ritorno di Pinamonti a Milano) o alla Fiorentina, l'ex tecnico di Juventus e Chelsea attende un centravanti puro. Il nome che circola con maggiore insistenza è quello di Olivier Giroud, in scadenza di contratto col Chelsea nel giugno prossimo e insieme a Conte per sei mesi a 'Stamford Bridge'. Ma nelle scorse settimane si è parlato anche della pista che porta a Kevin Lasagna: CLICCA QUI per tutti gli ultimi aggiornamenti.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Inter, non solo Donnarumma: caccia al vice Handanovic

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Inter, l'Inter studia l'assalto a Donnarumma: le ultime di CM.IT

Calciomercato Inter, le ultime di CM.IT sulla pista Lasagna 

L'Udinese, dopo l'esonero di Igor Tudor, ha affidato la panchina a Luca Gotti: in due partite, il nuovo allenatore ha conquistato quattro punti, frutto di una vittoria esterna sul campo del Genoa e un pareggio casalingo contro la Spal. In entrambi i match, Lasagna è partito dalla panchina (con i rossoblu di Thiago Motta ha segnato la rete del definitivo 1-3), ma resta un giocatore importante per la squadra friulana. Per quanto riguarda la pista Inter, secondo le ultime indiscrezioni raccolte da Calciomercato.it, non c'è stato alcuno sviluppo in queste settimane e la pista si va sgonfiando, a favore appunto di Giroud. Nessun nuovo contatto c'è stato tra le parti e, ad oggi, il 27enne bomber appare destinato a restare in Friuli fino alla fine della stagione in corso. A meno che non si presenti un club con un'offerta irrinunciabile, visto che la valutazione del cartellino del giocatore si avvicina ai 20 milioni di euro. Questa è la situazione allo stato attuale, vedremo cosa succederà nelle prossime settimane.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Inter, avanti su Giroud: tra ostacoli, ingaggio e una cessione

Calciomercato Inter, Skriniar vicino al Real Madrid: c'è l'ammissione

Calciomercato Verona, ESCLUSIVO: due big 'osservano' Amrabat