Calciomercato, Kean sempre più ai margini: doppia pista per il ritorno

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:13

L’attaccante sta faticando all’Everton: Milan e Napoli potrebbero pensarci nuovamente

CALCIOMERCATO NAPOLI MILAN KEAN / Acquistato quest'estate per circa 30 milioni di euro, Moise Kean non ha finora rispettato le attese dell'Everton: undici presenze, per poco più di 400 minuti di gioco, zero reti all'attivo e tanta panchina con l'ultima partita guardata da spettatore non convocato. Il 19enne attaccante ex Juventus non vive certo un buon momento e il suo ambientamento in Premier League finora è stato deludente: logico quindi che, anche in virtù delle tre esclusioni consecutive (2 panchine, 1 tribuna) si possa pensare ad una separazione già nel mercato di gennaio. Kean potrebbe diventare un'opportunità anche per le società italiane alla ricerca di un giovane di prospettiva lanciare sul grande palcoscenico. Proprio quello che cerca il Milan con la linea verde sposata da Elliott: i rossoneri a gennaio potrebbero privarsi di Piatek, come riportano le ultime di calciomercato disponibili cliccando qui, e con parte del ricavato bussare alla porta del club inglese, magari ipotizzando un'operazione in prestito con diritto/obbligo di riscatto. 

Calciomercato Napoli, idea Kean per l'attacco

Stessa cosa potrebbe accadere con il Napoli: De Laurentiis ha in mente una profonda rivoluzione tra gennaio e la prossima estate. Tanti i big con la valigia in mano e i partenopei potrebbero ripartire anche da giovani di belle speranze come Kean. Solo una suggestione al momento, considerato anche che la Juventus vanta sempre un gentleman agreement in base al quale potrebbe pareggiare le offerte e riprendersi l'attaccante.  

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE: 

Juventus-Milan, Damascelli spara a zero: “Piatek è una ciofeca”

Calciomercato Milan, Piatek in bilico: il piano-Genoa

Calciomercato Napoli, da Mertens a Insigne: rivoluzione De Laurentiis