Calciomercato Milan, casting in difesa: doppio obiettivo in Serie A

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:46

Calabria e Conti non convincono Stefano Pioli e a gennaio potrebbe arrivare un nuovo terzino destro

CALCIOMERCATO MILAN ROMA FLORENZI / Il cambio di allenatore non ha portato i frutti sperati in casa Milan e dopo la sconfitta contro la Roma, l'obiettivo quarto posto appare sempre più lontano. Investire sul calciomercato di gennaio sembra l'unica soluzione possibile per rinforzare una rosa abulica e incompleta. Nonostante siano abbastanza coperti in quella posizione, il ruolo di terzino destro sta diventando una preoccupazione grande per lo staff tecnico e dirigenziale. La stagione di Calabria Conti sta andando decisamente al di sotto delle aspettative e non è escluso già in inverno si decida di intervenire per rinforzare quella zona del campo, previa una cessione nello stesso ruolo. 

In tal senso, la via da percorrere dipenderà anche dal mercato in uscita e i radar di Boban e Maldini sono puntati su diversi obiettivi, anche in Serie A. Nell'Atalanta piace molto Timothy Castagne, abile a giostrare anche sulla fascia sinistra, mentre non è da escludere che vengano ripresi anche i discorsi già allacciati la scorsa estate per Alessandro Florenzi. Il numero 24 della Roma sta vivendo un momento no e proprio contro i rossoneri non ha disputato nemmeno un minuto nonostante l'uscita per infortunio di Spinazzola e quella di Zaniolo, sostitutiti rispettivamente da Cetin e Santon. A luglio si era anche parlato di un possibile scambio con Suso, ma il Milan decise di non approfondire in maniera concreta la questione. Ora potrebbe essere il club giallorosso a rinviare ogni discorso alla prossima estate, non considerando proficua una cessione invernale dell'ex Crotone.