Inter, occhi sempre su Udine per il futuro della porta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:39

Dopo Handanovic, i nerazzurri monitorano Musso per raccogliere l’eredità dello sloveno

INTER HANDANOVIC MUSSO / A 35 anni rimane una garanzia assoluta, tant'è che la scorsa stagione ha vinto il premio di miglior portiere del campionato e sta trattando il rinnovo per prolungare l'attuale accordo in scadenza nel 2021, ma Samir Handanovic non è eterno e l'Inter è già al lavoro per individuare l'erede dello sloveno che da sei anni blinda la porta nerazzurra. Dal brasiliano Brazao a Radu, ora al Genoa, la dirigenza nerazzurra controlla già diversi portieri dal futuro importante, ma la crescita di Juan Musso con l'Udinese non è passata inosservata e come scrive 'La Gazzetta dello Sport' la squadra più interessata è proprio l'Inter che sempre ad Udine pescò lo stesso Handanovic.