Fiorentina-Juventus, dietrofront Barone su Agnelli: “Nemmeno per 2 miliardi!”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:15

Il consigliere delegato viola ha escluso categoricamente un giro di campo con il presidente bianconero

FIORENTINA JUVENTUS BARONE AGNELLI / Ai microfoni di 'Tuttosport' Joe Barone aveva avanzato l'idea di un giro di campo con Andrea Agnelli prima del fischio d'inizio di Fiorentina-Juventus. Intervenuto a margine della conferenza stampa di presentazione di Pedro, il braccio destro di Commisso è però tornato sui suoi passi, pungendo il presidente bianconero: “Il giro di campo con Agnelli? Era solo una battuta. Non lo farei neanche per due miliardi di dollari! Se mi metto a saltare alla festa dei tifosi con “chi non salta è juventino”, non posso farlo. Ma per me stesso, per i tifosi e per il lavoro che faccio alla Fiorentina. I tifosi vanno anche protetti, se qualcuno sbaglia non vuol dire che tutti sbagliano”. Il sentitissimo match del 'Franchi' è già infiammato.