Inter, assalto a Lukaku: Karamoh e non solo ‘tesoretto’ per il colpo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:27

Il belga è il grande obiettivo dei nerazzurri per l’attacco

CALCIOMERCATO INTER LUKAKU / La prossima potrebbe essere una settimana decisiva sul fronte Lukaku. Convocato per la tournée in Australia, il belga rimane il grande obiettivo dei nerazzurri per l'attacco. Conte è in pressing sulla società, lo vuole a sua disposizione al più presto. Marotta e Ausilio sperano di concludere qualche cessione, di fare cassa insomma per poter alzare la cifra del prestito oneroso biennale. Da quella di Karamoh al Parma sono già in arrivo 12-13 milioni, poi si confida in Dalbert – trattativa concreta col Lione su base 18-20 milioni – e Joao Mario. Per Icardi, il big insieme a Nainggolan fuori dal progetto, difficile possa muoversi già qualcosa nei prossimi giorni, ecco perché per accaparrarsi Lukaku – per il quale il Manchester United continua a volere almeno 70 milioni – la dirigenza interistasarà costretta a fare affidamento sulla partenza di calciatori 'minori'.