Milan, sorpasso su Barella: l’Inter deve rispondere

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:28

I rossoneri alzano l’offerta per il centrocampista del Cagliari e provano a spuntarla nel derby di mercato

CALCIOMERCATO MILAN BARELLA INTER CAGLIARI / Nelle ultime ore, si è registrato il prepotente inserimento del Milan su Barella. La situazione si è ulteriormente evoluta, con i rossoneri che potrebbero effettivamente piazzare il clamoroso sorpasso sull'Inter, che ormai sembrava pronta a mettere le mani sul giocatore. I nerazzurri, come scrive il 'Corriere dello Sport', sono forti dell'intesa con il centrocampista (accordo di massima per un quinquennale da 2 milioni a stagione), ma il prezzo lo fa il Cagliari. La valutazione dei sardi rimane di 50 milioni di euro, l'Inter si è spinta fino a 35. Marotta e Giulini si vedranno di nuovo a Milano, forse già nelle prossime ore, ma il Milan ha piazzato il rilancio. Il Cagliari ha detto no a Cutrone come contropartita, Maldini ha proposto una formula stile Paquetà: 35 milioni più bonus, per arrivare intorno ai 45 milioni cash. L'Inter è chiamata a rispondere, si gioca sulle contropartite. Giulini ha chiesto Esposito, Bastoni, Eder o Dimarco. Sul primo, secco no dell'Inter, il secondo è a bilancio per 25 milioni e ai nerazzurri servirebbe una plusvalenza. Per Eder, il Jiangsu dovrebbe farsi carico di parte dell'ingaggio. Meno problemi per Dimarco.