Roma, dopo Dzeko: (ri)spunta la pista argentina

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:01

L’attaccante bosniaco vuole andare all’Inter e i giallorossi pensano anche ad Alario

ROMA DZEKO ALARIO / Allenatore, direttore sportivo, centravanti e non solo. Dopo una delle peggiori stagioni dell'era americana, la Roma sarà interessata da un profondo restyiling in estate e la quasi inevitabile partenza di Edin Dzeko renderà necessario il reperimento di un nuovo centravanti. Stando alle ultime indiscrezioni di mercato, tra i profili seguiti dai giallorossi c'è anche quello di Lucas Alario, già seguito in passato. Arrivato al Bayer Leverkusen nel 2017 per più di 20 milioni di euro, l'ex attaccante del River Plate si è reso protagonista di un finale di stagione importante, realizzando sei gol nelle ultime cinque giornate e contribuendo in maniera decisiva alla qualificazione alla prossima Champions League. Munito di passaporto italiano, il 26enne ha realizzato anche quattro gol in sette partite di Europa League. Nonostante ciò, il club delle aspirine non esclude a priori una cessione, anche in virtù delle chiamate ricevute da Francia (Lille, Lione e Monaco) e Spagna (Betis, Siviglia e Valencia).