Atalanta-Lazio, Gasperini: “Superiamo la delusione, poi la Champions”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:57

Il tecnico nerazzurro non fa drammi dopo la sconfitta in Coppa Italia

ATALANTA LAZIO GASPERINI / Atalanta battuta sul filo di lana dalla Lazio in finale di Coppa Italia. Settimo trionfo biancoceleste, sfuma una vittoria storica per i bergamaschi. Gian Piero Gasperini, tecnico nerazzurro, è amareggiato, ma prova a prenderla con filosofia. “Peccato, ma queste finali sono così – ha dichiarato a 'Rai Sport' – Il gol decisivo è arrivato in un momento particolare del secondo tempo e su un episodio, stavamo meglio in campo eppure abbiamo perso la partita. Così è il calcio. Nel primo tempo abbiamo provato a gestirci, nel secondo tempo volevamo giocarcela più a viso aperto e lo stavamo facendo. All'inizio abbiamo anche un po' subito la qualità della Lazio che è sotto gli occhi di tutti. Champions League? Adesso superiamo la delusione, ma usciamo bene da questa esperienza, giocare la finale a Roma è stata un'emozione. Riposiamoci e poi pensiamo al campionato”.