Genoa-Juventus, Kouame tuona: “Rigore? C’era! Ho preso il pallone con la testa”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:32

Le parole dell’attaccante rossoblù alla fine del primo tempo

SERIE A GENOA JUVENTUS KOUAME / Il primo tempo di Genoa-Juventus è stato caratterizzato dal rigore dato e poi tolto ai padroni di casa dall'arbitro Di Bello, dopo consulto al Var. Le immagini sembrano chiarire l'episodio – Kouame la tocca col braccio prima che Cancelo commetta la stessa infrazione – dando forza alla decisione presa dal direttore di gara. Chi non ci sta a questa decisione è ovviamente il Genoa, nello specifico Kouame che ha tuonato ai microfoni di 'Sky Sport' al termine della prima frazione di gioco: “Il rigore c'era perché io non ho toccato il pallone con la mano ma con la testa! – le parole dell'attaccante rossoblù – Ora però siamo consapevoli che dobbiamo continuare così se vogliamo dare ancora fastidio alla Juve”.