Lazio, retroscena Tare su Milinkovic-Savic: “Gliene sarò sempre grato”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:58

Il direttore sportivo biancoceleste ha ricordato un episodio con protagonista il centrocampista

CALCIOMERCATO LAZIO MILINKOVIC-SAVIC RETROSCENA TARE / Il direttore sportivo della Lazio Igli Tare ha ricordato a 'Sky' il momento in cui Milinkovic-Savic, prima di approdare alla Lazio, è stato ad un passo dal vestire la maglia della Fiorentina (con tanto di tappa a Firenze): “In quei minuti io ero la persona più sicura del mondo. Sapevo che sarebbe venuto alla Lazio. Lui stesso la sera prima mi ha chiamato per dirmi di dover andare lì per rispetto del padre, ma che la scelta lui l'aveva già presa ed era la Lazio. Per questo gli sarò grato perché ci sono pochi giocatori che fanno una cosa del genere”