Juventus, Marotta non si nasconde: ecco l’obiettivo stagionale dei bianconeri

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:13

Il direttore generale è stato premiato come miglior manager calcistico d’Europa

JUVENTUS MAROTTA CHAMPIONS LEAGUEBeppe Marotta è il “Best Executive” 2018, riconoscimento assegnato al miglior manager calcistico d'Europa. Intervistato ai microfoni di 'Sky Sport' a margine dell'evento organizzato a Madrid, il direttore generale della Juventus ha ringraziato in primis il presidente Agnelli: “Sono lusingato, tutto questo non sarebbe stato possibile senza la Juventus e la fiducia che mi ha dato il presidente nel 2010. Devo ringraziare tutti i miei collaboratori, la squadra invisibile che mi supporta”. Il dirigente bianconero è poi tornato a parlare dell'acquisto di Cristiano Ronaldo: “Il suo è un arrivo straordinario. Il presidente Agnelli ha fatto uno sforzo enorme. Ora la squadra ha un valore aggiunto: abbiamo un sogno, alzare un prestigioso trofeo (la Champions League, ndr) e speriamo di farlo diventare realtà”. L'obiettivo dichiarato resta dunque la finale di Madrid, in programma al 'Wanda Metropolitano': “Sono pochi chilometri di distanza da qui, sarebbe bello esserci nel giorno della finale”.