Football Under, da Sarr a Cancellieri: i consigli per gli acquisti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:17

L’Europa League si conferma una vetrina importante per i giovani, spiccano i nomi di Sarr e Cyhankov

FOOTBALL UNDER CALCIOMERCATO / La scorsa settimana è iniziata la fase a gironi delle coppe europee, l'Europa League è storicamente una competizione in cui i giovani riescono a trovare spazio ma naturalmente il focus è attento alla Youth League, la Champions delle formazioni Under 19. Football Under, come ogni settimana, viaggia alla ricerca delle intuizioni più interessanti.

1. Non è un nome nuovo, nel Rennes è un titolare, ha già segnato due gol in Ligue 1 ma soprattutto, pur essendo un classe '98, vanta già quindici presenze nella Nazionale senegalese, di cui tre al Mondiale contro Polonia, Giappone e Colombia. Parliamo di Ismaila Sarr, attaccante classe '98 impiegabile su tutti e tre i fronti dell'attacco che giovedì, nella gara d'esordio contro il Jablonec, ha realizzato un gol fantastico, che ha aperto le marcature della sfida vinta 2-1 dal Rennes. Un prodigio in termini di coordinazione e qualità tecniche, un destro da fuori area che si è insaccato sotto l'incrocio dei pali.

2. E' ormai al terzo anno in prima squadra, la Dinamo Kiev l'ha lanciato due anni fa in Europa, in Champions League contro il Napoli. Parliamo di Viktor Tsyngakov, esterno d'attacco dotato di grande rapidità, coordinazione e buone qualità tecniche. Nella prima gara di Europa League contro l'Astana l'ucraino ha subito dato il suo contributo segnando la rete che ha sbloccato la partita terminata poi 2-2.

3. Nel 3-1 che il Real Madrid in Youth League ha rifilato alla Roma, l'attaccante brasiliano classe '2000 Rodrigo ha fatto impazzire la Roma non dando mai punti di riferimento e proponendo un mix di forza fisica e qualità tecniche di grandissimo livello e ha realizzato la rete del momenteneo 2-0. Il Real Madrid l'ha portato a casa quest'estate dal Gremio Novorizontino.

4. il portoghese Rafael Camacho è cresciuto nel vivaio dello Sporting Lisbona, è passato per il Manchester City, poi ci ha puntato il Liverpool nell'estate del 2016 e ora fa le fortune sia dell''Under 23 che disputa il campionato Premier League 2 che per la squadra impegnata nella Champions dei giovani. All'esordio il Liverpool ha asfaltato il Paris Saint Germain con un sonoro 5-2, Camacho è stato protagonista con una doppietta.

5. La Primavera del Napoli, con il nuovo corso di Roberto Baronio, ha iniziato molto bene, con due vittorie in campionato contro il Milan e l'Empoli senza subire reti e il pareggio di Belgrado in Youth League. Contro la Stella Rossa è andato a segno Alberto Senese, difensore classe '2000 che Ancelotti ha anche aggregato in prima squadra per gli allenamenti dopo l'infortunio di Chiriches. Senese ha realizzato anche un bel gol, di piatto destro al volo su calcio d'angolo.

6. Jeremie Broh può essere una delle rivelazioni della serie B, domenica contro la Cremonese è stato protagonista della progressione con assist per Clemenza in occasione della rete che ha sbloccato la partita terminata sull'1-1. Broh è cresciuto nel vivaio del Parma, club con cui ha anche debuttato in serie A, poi dopo il fallimento del club emiliano è andato al Sassuolo che lo sta facendo crescere altrove, prima al Pordenone, poi al Sudtirol, ora al Padova in serie B.

7. La Juventus è molto attenta sul mercato anche per i giovani talenti, quest'estate ha prelevato dall'Empoli in prestito con diritto di riscatto Mirco Lipari, attaccante classe '2002 molto interessante che nelle prime due giornate con l'Under 17 ha realizzato già tre gol, anche se uno su rigore. Si tratta di una prima punta atipica, abilissima nell'attacco alla profondità.

8. Dopo la sconfitta per 5-3 contro il Sassuolo e per 3-1 a Madrid, la Primavera della Roma si è riscattata rifiliando un sonoro 7-1 al Milan. Tra i protagonsiti c'è Gianmarco Cangiano, esterno offensivo classe '2001 impiegabile su entrambi i fronti dell'attacco che ha realizzato una tripletta a Milano.

9. Davide Bettella è uno dei giocatori che hanno consentito all'Inter di produrre plusvalenze per 40 milioni, il difensore classe '2000 è stato ceduto all'Atalanta per 7 milioni di euro. Bettella sta giocando nella Primavera bergamasca e, oltre alle qualità in marcatura e nell'impostazione, sta mettendo in mostra il vizio del gol, ne ha realizzati nelle prime due giornate in cui l'Atalanta è balzata nel lotto di squadre a punteggio pieno.

10. L'Under 17 della Roma è un macchina da gol, contro Frosinone, Benevento e Foggia non solo è andata a punteggio pieno ma ha realizzato sedici reti. E' andato a segno in tutte le partite Matteo Cancellieri, esterno d'attacco classe '2002 molto talentuoso, che ama partire da destra per muoversi a piede invertito. Il pubblico dell'Olimpico lo conosce per i fatti di Roma-Shakhtar Donetsk, gara di ritorno degli ottavi di finale di Champions League, quando Ferreyra spinse Cancellieri, che faceva il raccattapalle, perchè secondo lui ritardava la consegna del pallone. A fine partita le scuse di Ferreyra e il perdono di Cancellieri.