Calciomercato, doppia soluzione per il Real Madrid: Pjanic o Thiago Alcantara

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:01

Dopo la cessione di Andrè Gomes all’Everton il Barça pensa a Rabiot

CALCIOMERCATO SPAGNA REAL MADRID PJANIC THIAGO ALCANTA – Sono giorni molto caldi in casa Real Madrid: tra l’arrivo di Courtois, la partenza di Kovacic e la questione Modric, il club di Florentino Perez deve ritagliarsi il tempo necessario per imbastire nuove trattative di calciomercato atte a risolvere le questiono riguardanti il terzino sinistro e il centrocampista centrale. Tre ruoli chiave che potrebbero influire non poco sulla stagione dei Blancos. Per quanto concerne la difesa, il primo nome fatto è quello di Alex Telles, terzino sinistro del Porto, che potrebbe essere acquistato con un’offerta di minimo 35 milioni. L’ex terzino sinistro dell’Inter è ben visto da Julen Lopetegui e potrebbe essere il sostituto naturale di Marcelo poiché finora, il portoghese Fabio Coentrao non ha dato finora quelle garanzie richieste dall’ex selezionatore della Spagna. L’arrivo del terzino italo-brasiliano, potrebbe consentire al club di Madrid di poter imbastire una trattativa per Pjanic con la Juventus. La soluzione preferità è  Thiago Alcantara. Il 27enne centrocampista del Bayern Monaco ha già avuto modo di lavorare con Lopetegui in nazionale e si sentirebbe pronto a iniziare una nuova sfida professionale. Resta da convincere il club tedesco ma con un’offerta di 70 milioni, la trattativa potrebbe concludersi senza grossi problemi.

Calciomercato Spagna, da Andrè Gomes a Kalinic: i movimenti della settimana

E’ stata una settimana movimentata anche per il Barcellona che, in un solo colpo, ha visto partire Yerry Mina e Andrè Gomes. Due calciatori che non hanno mai convinto appieno e che, dopo tante trattative, sono riusciti a trovare nell’Everton il club con cui rilanciarsi. Mentre il colombiano lascia la Catalogna a titolo definitivo per una cifra pari a 30 milioni più 2 di bonus, il centrocampista portoghese sbarca in Premier con la formula del prestito oneroso a 2,5 milioni di euro.

Con la partenza dell’ex Valencia, il Barcellona potrebbe decidere di tornare alla carica per Adrien Rabiot. . Nelle scorse settimane, il Barça ha avuto più di un colloquio con l'entourage del giocatore per capire se c'è il suo gradimento per un trasferimento a Barcellona. Il nodo principale resta sempre però il Psg che non avrebbe alcuna intenzione di perdere uno dei suoi giocatori migliori, salvo che non arrivi un'offerta decisamente importante che gli azulgrana non sono disposti a investire. Men che meno per un giocatore in scadenza di contratto nel 2019.

Movimenti anche in casa Atletico Madrid. Rispetto alle altre due big spagnole, il club di Simeone si è mosso per trovare nuove soluzioni in attacco. L’acquisto di Nikola Kalinic dal Milan a titolo definito per 14,5 milioni, ha fatto sì che si sbloccasse la trattativa per Vietto al Fulham con la formula del prestito con diritto di riscatto a favore del club inglese.

Termina invece dopo solo due anni l’esperienza di Martin Montoya al Valencia. Il terzino ex Barcellona si è trasferito al Brighton a titolo definitivo per una cifra di 6,5 milioni più 1 milioni di bonus legato alle numero di presenze in campionato e agli obiettivi stagionali raggiunti dal club inglese.