Whatsapp, in Inghilterra bloccati milioni di adolescenti

    ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:23

    Ecco cos’è successo proprio in questi giorni

    WHATSAPP ADOLESCENTI BLOCCATI / Cosa fareste se così, di un punto in bianco, il vostro account Whatsapp venisse bloccato non permettendovi più di accedere alle vostre chat e ai vostri contatti? La celebre app di messaggistica online fa sempre più parte della nostra quotidianità ed è diventata uno strumento indispensabile per chi lavora, ma non soltanto. Non a caso, è una delle primissime app al mondo per download su smartphone e di giorno in giorno con i nuovi aggiornamenti in arrivo sta conquistando nuovi utenti in tutto il pianeta e rendendo l'esperienza più immersiva e coinvolgente. Ma tornando alla domanda iniziale, proprio in questi giorni si sta consumando quasi un 'dramma' per milioni e milioni di utenti in Inghilterra.

    Whatsapp, perché in Inghilterra sono stati bloccati gli adolescenti

    Nello specifico, dal 25 maggio, data dell’entrata in vigore del nuovo regolamento generale europeo per la protezione dei dati personali. Tra i punti focali del GDPR, c'è un inasprimento nella protezione dei dati e della privacy dei più giovani e questo ha comportato l'innalzamento della soglia minima per l'utilizzo di Whatsapp UK dai 13 ai 16 anni. Questo ha inevitabilmente tagliato fuori tantissimi adolescenti che da un giorno all'altro sono rimasti chiusi fuori dal loro account Whatsapp.