Panchina Real Madrid, la verità sulla clausola di Pochettino

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:05

Il tecnico del Tottenham è tra i candidati alla successione di Zidane

PANCHINA REAL MADRID ZIDANE POCHETTINO / A sorpresa quest'oggi Zinedine Zidane ha annunciato l'addio al Real Madrid. Un fulmine a ciel sereno che ha lasciato spiazzato il presidente Florentino Perez. Dopo l'addio shock sono cominciati a circolare i primi nomi per il dopo Zidane. Tra questi ci sono certamente Mauricio Pochettino, fresco di rinnovo con il Tottenham, Joachim Löw, Antonio Conte e Guti.

Proprio la situazione legata al tecnico degli 'Spurs' va monitorata con attenzione. Come dicevamo, infatti, Pochettino ha da poco rinnovato con il club inglese ma ciò non gli dovrebbe impedire di sedere sulla panchina dei Blancos. All'interno del contratto da poco firmato non ci sarebbe alcuna clausola rescissoria ma una sorta di gentleman agreement sulla parola che dovrebbe permettergli di liberarsi.