Calciomercato Milan, Zaza nel mirino: la chiave è in ‘casa’

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:34

Il club rossonero potrebbe imbastire uno scambio di attaccanti col Valencia di Marcelino

CALCIOMERCATO MILAN ZAZA BACCA VALENCIA – Il Milan, in attesa della decisione della Uefa dopo il 'no' al settlement agreement, continua a sondare il mercato, italiano ed europeo. Tra gli attaccanti monitorati c'è anche Simone Zaza, 26enne attaccante del Valencia autore di tredici gol in stagione che hanno contribuito a riportare in Champions League la squadra spagnola. Nei giorni scorsi c'è stato un incontro tra l'avvocato Beppe Bozzo, che tra gli altri cura gli interessei del bomber lucano, e i dirigenti del club rossonero presso la propria sede, una prima presa di contatto tra le parti. La società della Liga ha già fatto sapere di non voler prendere in considerazione offerte inferiori ai 16 milioni di euro, quelli spesi per riscattare Zaza dalla Juventus l'estate scorsa. Ma la chiave per il direttore sportivo Massimiliano Mirabelli potrebbe essere Carlos Bacca. Il Villarreal non sembra essere intenzionato a riscattare il calciatore, mentre proprio l'allenatore del Valencia Marcelino, riporta 'elgoldigital.com', sarebbe propenso ad accogliere nella sua rosa il 31enne bomber colombiano. Dunque, visti i rispettivi interessamenti, le due società potrebbe imbastire una doppia operazione. Al momento, però, è tutto in stand by: la decisione dell'Uefa segnerà lo spartiacque del mercato rossonero.