Inter, progetto Spalletti: in Champions con due big della Roma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:31

Il tecnico punta a ricongiungersi con due suoi fedelissimi in giallorosso: Strootman e Alessandro Florenzi

CALCIOMERCATO INTER SPALLETTI STROOTMAN FLORENZI / Nel vertice con la società andato in scena ieri sera è stato affrontato il tema rinnovo di Luciano Spalletti ma pure pianificato il prossimo calciomercato Inter estivo. Che, considerato il ritorno in Champions, dovrebbe essere di tutt'altro tenore rispetto a quello dell'anno passato. Almeno questa è la speranza dei tifosi e dello stesso tecnico nerazzurro, il quale sembra avere le idee chiare sui giocatori necessari a far crescere la squadra. Giocatori pronti, già abituati a competere per traguardi importanti e che, meglio ancora, conoscano bene il suo calcio e le sue metodologie di lavoro. 

Calciomercato, Strootman e Florenzi nell'Inter targata Champions

Non è quindi un caso che sulla lista della spesa del 59enne di Certaldo ci siano due della Roma, suoi fedelissimi nella seconda avventura sulla panchina giallorossa. Parliamo di Kevin Strootman e Alessandro Florenzi, entrambi non proprio incedibili per Monchi. In particolare l'olandese, che rischia concretamente di essere coinvolto nella rivoluzione a centrocampo che progetta da tempo e che senz'altro realizzerà il Ds capitolino, anche lui come Ausilio costretto a fare i conti col Fair Play Finanziario, il quale potrebbe imporre di nuovo più di una cessione illustre al club di Pallotta, nonostante i tanti soldi derivanti dal grande cammino in Champions. Nel contratto del 28enne, in scadenza nel giugno 2022, è presente una clausola risolutiva da 32 milioni di euro valida pure per l'Italia. I nerazzurri potrebbero provare ad abbassarla con l'inserimento di una o più contropartite tecniche o magari ad arrivare a quella cifra con la classica formula del prestito più obbligo di riscatto. A quanto pare Strootman ha dato il via libera al ricongiungimento con Spalletti, secondo 'interlive.it' ha pure già trovato casa a Milano, dove potrebbe trasferirsi l'attuale compagno di squadra Florenzi. Il classe '91, che ha lo stesso agente di Vecino come l'ex Psv di De Vrij, piace molto per la sua duttilità e anche per la sua capacità di non gettare mai la spugna, anche nei momenti difficili. Il rinnovo del suo contratto con la Roma, in scadenza nel 2019, potrebbe andare in porto ma solo per evitare l'addio a parametro zero fra un anno. L'ipotesi interista pare stuzzicargli molto, merito soprattutto di Spalletti che, stando agli ultimi rumors di calciomercato, è in pressing per convincerlo a diventare uno dei protagonisti dell'Inter che verrà, finalmente di nuovo nel calcio che conta.