Calciomercato Napoli, Ancelotti pensa a Rabiot

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:55

Il centrocampista francese, finito nella bufera in patria, potrebbe lasciare il Psg

L'arrivo di Carlo Ancelotti donerà al calciomercato Napoli un'impronta abbastanza ambiziosa, almeno a livello di obiettivi. Il centrocampo sarà con ogni probabilità il reparto interessato dai maggiori movimenti, visto che le posizioni di Jorginho e di Marek Hamsik sembrano più orientate verso la partenza, in direzione City e Cina, che verso la permanenza in azzurro. Nelle ultime 48 ore sono già usciti diversi nomi sicuramente graditi all'ex allenatore del Bayern Monaco, come Arturo Vidal, Jean Michael Seri e Renato Sanches, solo per farne alcuni, ma il casting di Cristiano Giuntoli prevede anche altri profili molto interessanti.

Calciomercato Juventus, anche il Napoli su Rabiot

A cominciare da Adrien Rabiot. Travolto dalla bufera causata dalle convocazioni per Russia 2018 (il francese si sarebbe rifiutato di essere inserito nella lista delle riserve), il centrocampista ha congelato l'ipotesi rinnovo con il Psg, almeno al momento. In scadenza di contratto il 30 giugno del 2019, il 23enne ha molto mercato in Inghilterra, dove Arsenal Tottenham potrebbero dar vita a un acceso derby di mercato, ma non solo. In Serie A il calciatore piace molto alla Juventus, mentre sono meno recenti gli interessamenti della Roma.

Calciomercato Napoli, idea Rabiot

L'ex Tolosa è particolarmente legato alla figura di Ancelotti. Il tecnico di Reggiolo gli ha regalato i primi minuti ufficiali con la maglia del Psg, facendolo anche esordire in Champions League appena diciassettenne il 6 novembre del 2012 contro la Dinamo Zagabria. Un bell'attestato di stima che il calciatore non ha mai dimenticato. Qualora lo stallo sul rinnovo dovesse perdurare, Rabiot potrebbe partire a una cifra abbastanza vantaggiosa, non superiore ai 20-25 milioni di euro.