Calciomercato Inter, Eder: “Futuro? Un’incognita”. E su Barella…

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:39

Le parole dell’attaccante nerazzurro

CALCIOMERCATO INTER EDER / Futuro da decifrare per Eder che in questa stagione non ha trovato molto spazio e nonostante il ritorno in Europa, rischia di restare indietro nelle gerarchie dell'Inter per effetto dell'arrivo di Lautaro Martinez. E intercettato dai cronisti in Sardegna, l'attaccante italo-brasiliano ha raccontato: “Vediamo, io ho il contratto per altri tre anni ma ogni anno il mercato è sempre una incognita, quindi non si sa mai. Io a Cagliari? È una squadra che rispetto tantissimo. Il Cagliari è sempre stato difficile da battere. Ricordo giocatori come Langella, Esposito, Suazo. Ci ho giocato contro quando ero all'Empoli. Nel calcio non si sa mai, se dovesse capitare perché no – le parole riportate da 'calciocasteddu.it' -. Domenica abbiamo festeggiato la Champions perché l’Inter ritorna dopo sei anni tra le grandi ed è stato giusto festeggiare. Ma secondo me deve essere normale per l’Inter stare sempre in Champions League”. In chiusura una battuta su Barella, centrocampista del Cagliari nel mirino dell'Inter: “Sì lo conosco, siamo stati insieme in nazionale. È un ragazzo bravissimo e un gran giocatore che ha dimostrato personalità da subito sia in Nazionale che in campionato. Sono sicuro che farà molto bene anche se non so quale sarà il suo futuro”.