Calciomercato Genoa, retroscena Criscito: “L’Inter mi offriva il doppio”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:40

Il difensore ha parlato delle motivazioni della sua scelta di tornare in Italia

CALCIOMERCATO CRISCITO GENOA INTER / Salutata la Russia dopo sette stagioni allo Zenit San Pietroburgo, Mimmo Criscito è pronto alla nuova avventura con il Genoa. Il difensore ha raccontato alcuni retroscena di mercato sul suo ritorno in Italia: “Il Genoa per me è una scelta di vita. L’Inter mi offriva il doppio rispetto a quanto guadagnerò qui, lo Zenit più del doppio. Ma quando ho parlato con il presidente in 10 minuti era tutto fatto. Qui mi sento a casa. E ho anche ritrovato la Nazionale – le sue parole riportate da 'Il Secolo XIX' – Domenica al Ferraris, beh… Non avevo dubbi, mi aspettavo un’accoglienza così, so di cosa sono capaci i tifosi del Genoa. È stato intenso, bello, emozionante. E' una scelta di vita, una scelta che va oltre il calcio. Non è certo una scelta fatta per soldi, avevo offerte dall’estero ben più elevate. Penso di avere fatto una cosa bella, torno nella città e nella squadra che amo, in cui ho esordito a 16 anni e dove ho già giocato oltre 170 partite. L’ho voluto fortemente, insieme alla mia famiglia. Perin? Io spero che Mattia resti, perché è uno dei migliori portieri al mondo. L’ho visto giovanissimo e so quanto vale. Però capisco anche le sue esigenze, la sua voglia di andare a giocare la Champions”.