La Notte del Maestro, Gilardino: “Milan, serve pazienza”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:52

L’ex punta rorrosonera parla del futuro del club

GILARDINO MILAN ITALIA BUFFON/ L'ex attaccante del Milan e della Nazionale, Alberto Gilardino, ha parlato in mix zone ai cronisti presenti, tra cui l'inviato di Calciomercato.it, al termine de La Notte del Maestro di Andrea Pirlo a San Siro: “Al Milan ci vuole pazienza, Rino ha fatto un ottimo lavoro e già ieri allo stadio (Milan-Fiorentina, ndr) ho visto una partita a senso unico. I rossoneri hanno chiuso molto bene e Gattuso saprà trasmettere convinzione e gioco giusti per il futuro che sarà positivo. Cutrone sotto porta sbaglia poco, è molto giovane e dovrà lavorare per migliorare sempre di più. Mancini? E' un allenatore nuovo, avrà entusiasmo e spero porti alla Nazionale Italiana una ventata di positività. Addio di Gigi? C'è tristezza, ma il momento arriva per tutti. E' un uomo che ha fatto tantissimo per la Nazionale e per la Juventus, è un grandissimo e adesso vedremo cosa farà”.