Calciomercato Juventus, Pogba apre all’addio ma chiude al Psg

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:14

Il centrocampista snobba la squadra francese: “Non mi attrae”

Reduce da una stagione ricca di alti e bassi, Paul Pogba cercherà il riscatto al Mondiale di Russia. Spesso criticato per le sue prestazioni con la maglia del Manchester United, il centrocampista francese ha tuttavia escluso l'esistenza di frizioni con José Mourinho: “Calciatore a allenatore non devono per forza essere amici – ha detto a 'Canal +' – lui mi ha fatto crescere molto come leader e con lui ho indossato per la prima volta la fascia da capitano in un club. E' una cosa importante per me, che mi aiuta nel mio percorso di maturazione”.

Dopo le carezze, arrivano però le incertezze di mercato. “Per contratto resto al Manchester, però nel calcio non c'è mai nulla di sicuro. Se mi piacerebbe giocare al Parco dei Principi? Con un club sicuramente no, sinceramente non mi attrae il Psg. Mio padre e mia madre tifavano Marsiglia, Parigi non entra sicuramente nei miei piani”.