Calciomercato Juventus, vertice con Allegri: Emre Can-Perin, doppio regalo scudetto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:45

Il tedesco sarà annunciato dopo la finale di Champions. Poi Perin, Darmian e rinforzi in tutti i reparti

CALCIOMERCATO JUVENTUS EMRE CAN / Alla Juventus funziona così. Neanche il tempo di appoggiare in bacheca il settimo scudetto consecutivo appena conquistato che già si pianifica e programma il prossimo futuro. Domani, riferisce 'Tuttosport', è previsto il vertice tra la dirigenza e Massimiliano Allegri che servirà a confermare innanzitutto l'allenatore e poi a stabilire insieme le manovre da intraprendere sul prossimo calciomercato.

La prima è già stata condivisa e condotta in porta. Si tratta dell'affare relativo ad Emre Can, sul quale proprio ieri l'Ad Marotta si è detto “ottimista” proprio prima del fischio d'inizio della gara col Verona. L'annuncio dell'arrivo del centrocampista a parametro zero dal Liverpool dovrebbe arrivare subito dopo la finale di Champions League di sabato prossimo che vedrà i 'Reds' affrontare il Real Madrid. Non convocato per il Mondiale, il tedesco sarà subito a disposizione.

Calciomercato Juventus, da Perin a Morata: gli altri colpi

Ma ieri è stato anche (e soprattutto) il giorno dell'addio a Gigi Buffon. La sua eredità passerà a Szczesny, per il quale si cerca un vice di alto profilo. Il nome in pole è quello di Mattia Perin, che secondo il quotidiano torinese avrebbe già dato l'ok al trasferimento ed in settimana, in assemblea di Lega, la Juventus si vedrà con il Genoa per definire un accordo sul quale filtra anche qui ottimismo. Sulle fasce sarà rivoluzione, con Matteo Darmian che dovrebbe essere il primo rinforzo. Al centro dipende molto da Benatia: se parte, assalto a Godin o Gimenez. A centrocampo è previsto un altro rinforzo di livello oltre Emre Can e qui il sogno si chiama Milinkovic-Savic della Lazio. Con Mario Mandzukic al passo d'addio, invece, la prossima settimana potrebbero entrare nel vivo le trattative per Alvaro Morata e Anthony Martial.