Mondiali 1998, sorteggi truccati? Blatter ‘risponde’ a Platini

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:23

L’ex presidente della FIFA ha voluto chiarire il senso delle parole di ‘Le Roi’

MONDIALI 1998 BLATTER PLATINI FRANCIA BRASILE / “Abbiamo fatto in modo che Francia e Brasile si incontrassero solo in finale”. Queste le parole di Platini che ieri hanno riacceso le luci dei riflettori sull'ormai lontano Mondiale del 1998, vinto proprio dai padroni di casa. Dichiarazioni 'shock' che oggi Sepp Blatter, ex numero uno della FIFA, ha voluto ammorbidire: “Non si può parlare di imbroglio. Il terme è sbagliato, il problema è il suo vocabolario. È stato il comitato organizzatore a stabilire i criteri del sorteggio. Ma per ottenere una finale da sogno -aggiunge Blatter-, devi prima vincere le partite”, la sua spiegazione affidata alle colonne de 'L'Equipe'.