Calciomercato Milan, Gattuso: “Massimo 3/4 acquisti. Suso e Donnarumma: questa la situazione”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:37

Il tecnico rossonero ha parlato delle strategie in vista della prossima stagione: “Resteranno il 90-95% dei presenti”

CALCIOMERCATO MILAN GATTUSO DONNARUMMA SUSO / Non solo di Milan-Fiorentina. In conferenza stampa Rino Gattuso ha avuto modo di parlare anche di calciomercato. Nella fattispecie del futuro di Donnarumma, Suso ma soprattutto delle prossime entrate che – a differenza della scorsa estate – saranno minori. Queste le parole dell'allenatore del 'Diavolo'.

Calciomercato Milan, Gattuso: “Arriveranno giocatori di esperienza”

DONNARUMMA – “E' un anno che si parla di lui. Lui ci ha messo del suo, ma bisogna lasciarlo tranquillo. Ciò che non va dimenticato è che è un patrimonio della società. Ora dobbiamo lasciarlo tranquillo, questa settimana ha lavorato. Devo ringraziarlo, altri giocatori avrebbero potuto tirarsi indietro. Gli fa onore. Futuro? Lui e la società decideranno cosa fare”. 

FUTURO SUSO –  “Ci ho parlato, non vuole andare via. Ad oggi, nessuno è venuto nel mio ufficio a dirmi che vuole andare via. Ogni tanto vengono a parlarmi, qualcuno dice cose sensate, altri stro***te (ride, ndr), ma Suso non vuole andar via”. 

CALCIOMERCATO – “Più di 3/4 giocatori qui non arriveranno, il 90-95% dei giocatori resteranno. Arriveranno giocatori di esperienza, che hanno giocato un certo tipo di partite, per rinforzare questa squadra di vuole questo. Si nota che manca un po' di esperienza e di malizia. Bisogna mettere vicini ai giovani questo tipo di giocatori, non solo professionisti in campo ma a 360°. Bisogna rafforzare la squadra anche sotto questo aspetto. Più di 22-23 giocatori non possono stare in rosa, vedremo anche cosa dirà l'Uefa. Arriveranno 3/4 giocatori e ne usciranno tre, quattro o cinque”.

POLITANO E VERDI – “Sono buoni giocatori, giocano da tanti anni nel campionato italiano. Vediamo, mi sembra difficile prendere due attaccanti, ma sono giocatori interessanti”.