VIDEO – Roma-Juventus, Di Francesco: “Non si giudica per sentito dire”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:41

Le parole dell’allenatore giallorosso dopo il pareggio contro i bianconeri

Roma-Juve, Di Francesco: "Obiettivo migliorare percorso di crescita"
Watch this video on YouTube.

ROMA JUVENTUS DI FRANCESCO / Eusebio Di Francesco è intervenuto a 'Premium Sport' dopo Roma-Juventus: “E' stata una stagione straordinaria in Champions, in campionato potevamo fare qualche cosa in più. Stasera siamo mancati nell'ultimo passaggio ma sono contento della mentalità che abbiamo acquisito”. 

ERRORE IN CAMPIONATO – “E' qualcosa di inconscio, un insieme di cose che non siamo stati bravi a gestire. Ma dobbiamo guardare avanti e abbiamo un'identità, un pensiero. Abbiamo portto avanti la Roma, ragionando in un certo modo. Con questa mentalità potremo toglierci tante soddisfazioni. 

BILANCIO PERSONALE  – “Non capisco perché mi aspettavano al varco. Non mi hanno mai visto, per poter giudicare bisogna vedere: a me non piace il pregiudizio, non capisco perché si giudica per sentito dire. Io sono stato fortunato dentro la testa, dentro Trigoria. Noi dobbiamo essere forti a Trigoria, cercare di essere uniti anche quando vengono fuori le difficoltà, non accontentarsi”. 

ANTI JUVE – “Continuare  lvorre in questo modo, cercando di migliorare, sapendo che la Juve ha fatto qualcosa di straordinario. Ci auguriamo di poterlo fare perché avere questa ambizione è un dovere.